Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket femminile, Trofeo delle Province: “Splendida esperienza per le ragazze imperiesi” foto

Si è tenuto domenica scorsa 6 maggio al palazzetto dello sport di Chiavari

Più informazioni su

Imperia. Entusiasmante esperienza per le dodici ragazze classe 2005-2006 selezionate a rappresentare la provincia di Imperia al Trofeo delle Province che si è tenuto domenica scorsa 6 maggio al palazzetto dello sport di Chiavari.

La manifestazione che si tiene ogni anno si prefigge lo scopo di far incontrare le ragazze di tutta la regione, rappresentanti la propria provincia in quanto tesserate nelle varie società di basket, in un torneo che una volta tanto non privilegia la squadra vincente, ma auspica il divertimento, il confronto, la possibilità di fare amicizia e l’importanza di svolgere un’attività sportiva.
Le ragazze della provincia di Imperia provenienti da: Olimpia Basket Taggia, Blue Ponente Basket Diano Marina, S. C. Ventimiglia, Rari Nantes Bordighera e B. C. Ospedaletti, hanno vissuto questa esperienza accompagnate da un folto gruppo di genitori, entusiasti almeno quanto loro che le hanno incitate e sostenute per tutte le partite giocate.

Nonostante la presenza di ben 7 ragazze 2006, messe di fronte ad avversarie di un anno più grandi, fisicamente più dotate e tecnicamente preparate, tutte le 12 si sono impegnate con abnegazione e non si sono mai tirate indietro anche quando il punteggio pendeva anche abbondantemente a favore delle loro avversarie di turno. Per alcune si è trattato della prima opportunità di giocare in una squadra tutta femminile, e questo gli ha dato la giusta carica. Parecchie giocano in squadre miste, insieme ai maschi, e che a volte si scontrano con squadre completamente maschili.

Nelle altre province della Liguria, il movimento del basket giovanile femminile conta un maggior numero di iscritte, e la possibilità per i selezionatori di attingere ad un gruppo più numeroso di atlete. La speranza è che nel prossimo futuro anche nell’estremo ponente ligure aumenti la sensibilità delle società verso il basket femminile.

Le imperiesi hanno concluso il torneo con quattro sconfitte su quattro partite, ma tutto questo non ha minimamente intaccato la loro voglia di divertirsi insieme. Alcune di loro hanno incontrato avversarie già conosciute durante i loro campionati di categoria, altre hanno avuto occasione di conoscere nuove amiche che coltivano la stessa passione.

A fine giornata l’organizzazione ha ringraziato tutti per l’apporto dato per la buona riuscita della manifestazione. Gli arbitri, gli allenatori, le ragazze e i genitori che le hanno accompagnate e sostenute. Il premio finale è stato uguale per tutte; un portachiavi con il logo della Federazione Italiana Pallacanestro Liguria, ma il premio più grande è stata la splendida giornata tutte insieme.

Un grazie di cuore all’allenatore Fabio Carbonetto, all’assistente allenatrice Michela Rovere, al delegato provinciale FIP Imperia Marco Gavioli e alle ragazze: Francesca Arieta, Rebecca Bairami, Emma Ferrari, Leslie Ganson, Olga Guglielmi, Sofia Guirat, Arianna Laura, Caterina Lo Re, Elisa Mambrini, Viola Pizzo, Emma Spano e Penelope Viale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.