Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrestato perché fuma uno spinello in un parco di Monaco: “Non pensavo fosse un reato”

In tasca gli agenti gli avevano trovato anche 8 grammi di hashish e 695 euro in contanti

Più informazioni su

Monaco. “Non pensavo fosse un reato”. Si è giustificato così davanti al giudice del Tribunale del Principato, un 19enne portoghese residente a Beausoleil.

Lo scorso 16 aprile, verso le 15.30, era stato arrestato perché sorpreso dai poliziotti a fumare uno spinello all’interno dei parchetti di Lamarck Square, nel lussuoso quartiere di Moneghetti.

Secondo quanto riporta Nice Matin, in tasca gli agenti gli avevano trovato anche 8 grammi di hashish e 695 euro in contanti. Sprovveduto o finto tonto? Quel che è certo è che il ragazzo, dopo 5 giorni di carcerazione preventiva, è stato condannato a quattro mesi con la condizionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.