Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al Palazzetto di Imperia il 1° Trofeo Riviera dei Fiori, Zunino: “Andrà in scena il pugilato classico” foto

Sarà la riunione di tre associazioni di pugilistica: Asd Gladiator Ventimiglia, Asd Sanremo Boxe e Asd Fighting Boxe Imperia

Sanremo. Sabato 26 maggio, dalle 18 alle 21, il Palazzetto dello Sport, in via San Lazzaro a Imperia, ospiterà il 1° Trofeo Riviera dei Fiori.

riviera24 - Riccardo Zunino

“E’ un importante evento di boxe perché vede la riunione di tre associazioni di pugilato - spiega Riccardo Zunino, presidente della Sanremo Boxe, ai microfoni di R24 Radio - Quello su cui abbiamo puntato tantissimo è il fatto che siamo riusciti per la prima volta in Italia ad organizzare una riunione di pugilato formata da tre associazioni di pugilistica: Asd Gladiator Ventimiglia, Asd Sanremo Boxe e Asd Fighting Boxe Imperia, che si sono riunite per valorizzare la boxe ligure”.

“Da un anno e mezzo sono nel comitato regionale ligure e in questo periodo abbiamo notato un campanilismo che non ha ragione di esistere, perciò questo evento è ancora più importante - continua – Tutto è nato dai tecnici, i maestri hanno infatti cercato di promuovere questo evento. Si chiamerà 1° Trofeo della riviera dei fiori perché l’intenzione è quella di rifarlo. Si terrà sabato al Palazzetto dello Sport di Imperia e sarà ad ingresso gratuito. Vi sarà solo pugilato classico dilettantistico, a scaletta saranno 12 match tra tutte le categorie maschili e vi sarà anche un incontro femminile. Tutti sono invitati a partecipare”. L’evento sarà presentato dal direttore di R24 Radio, Renzo Balbo.

 

33447258_10212420109077172_569184403394134016_n

 

“La manifestazione di sabato sarà solo l’inizio, l’8 luglio organizzeremo noi la riunione a Sanremo in spiaggia. La mia ambizione è quella di portare la box che conta e che fa la televisione nella nostra provincia - conclude – Il prossimo anno invece porteremo la boxe nelle scuole per farla conoscere ai ragazzi dai 11 ai 14 anni per fargli capire che è un tipo di educazione”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.