Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al commendatore Mimmo Anfossi la Medaglia “Socio Benemerito A.N.I.O.C. 2018″

Una vita dedicata al servizio della comunità, ha ricoperto sino al 1987 incarichi di prestigio, concludendo la sua carriere con la posizione di Funzionario Direttore di Zona nella Provincia di Imperia

Più informazioni su

Sanremo.  Sorpresa e commozione per il commendatore Giacomo Anfossi, socio da oltre cinquant’anni dell’Associazione Nazionale Insigniti Onorificenze Cavalleresche, per aver ricevuto nei giorni scorsi la medaglia di “Socio Benemerito A.N.I.O.C. 2018”. In occasione degli eventi che saranno organizzati in tutta Italia dalle Delegazioni Regionali, per ricordare i 70 anni di attività dell’A.N.I.O.C. (1949/2019), il Segretario Generale Conte Maurizio Monzani, ha fatto pervenire tramite il Delegato Provinciale di Imperia Cav.Uff. Roberto Pecchinino, il suo personale ringraziamento al Comm.Anfossi, per aver rappresentato con onore i principi della antica cavalleria, aver difeso i valori e il rispetto della Patria e delle Istituzioni, contribuendo al progresso e al bene della nostra Nazione e dell’umanità.

Il sanremese Comm. Giacomo(Mimmo) Anfossi, è stato tra i primi soci a sostenere l’A.N.I.O.C. nella Provincia di Imperia, impegnandosi non solo a far crescere l’associazione, dando esempio di alti valori morali, sociali e cavallereschi, ma anche per essere stato tra i promotori del primo convegno Nazionale dell’A.N.I.O.C. a Sanremo nel 1973, che decretò per l’associazione proprio nella città dei Fiori, il suo primo momento unificante a livello nazionale.

ll Comm. Giacomo Anfossi, conosciuto dalla comunità sanremese, più familiarmente come “Mimmo Anfossi”, è anche socio del Lions Club Sanremo Host ,sin dal 1969.

La sua adesione al club service, iniziò sotto la presidenza del Prof. Attilio Corbia. Nelle prossime settimane, il Presidente del Lions Club Sanremo Host Emanuele Ghiringhelli, consegnerà ufficialmente al socio Mimmo Anfossi, il distintivo che attesta i suoi 50 anni di attività Lionistica. L’ambito riconoscimento è arrivato in questi giorni, da Oak Brook(Illinois) dove si trova la sede centrale del Lions International, negli Stati Uniti. Il distintivo sarà accompagnato da un messaggio personale del Presidente Internazionale Naresh Aggarwal (India), per il socio Giacomo Anfossi, con il ringraziamento per aver contribuito con le sue opere benefiche, durante i suoi 50 anni di attività come socio Lions a valorizzare i services umanitari, sociali e culturali della nostra città.

Nonostante il peso degli anni, il Comm.Giacomo Anfossi, ha compiuto lo scorso aprile novantatre anni. Una vita dedicata al servizio della comunità, assunto nel 1951 alla Cassa di Risparmio di Genova e Imperia ( ora Banca Carige), ha ricoperto sino al 1987 incarichi di prestigio, concludendo la sua carriere con la posizione di Funzionario Direttore di Zona nella Provincia di Imperia.

E’ stato tra i soci fondatori del Serra club di Sanremo, ed ha ricevuto numerosi encomi: dal 1973 è membro dell’unione “Legion d’oro di Roma”, per l’operosità’ del lavoro; nel 1975 ha ricevuto l’alta onorificenza di Commendatore della Repubblica, conferita dal Presidente Sandro Pertini; dal 1977 è membro dell’Accademia internazionale delle Scienze, Sezione di Mosca, con attestato pervenuto tramite Federazione Russa di Genova, con assegnazione del titolo di Dottore Onorevole dell’Università’ ( Economia e Sociologia). Nel 1978 gli fu assegnato anche la “Croix de Chevalier au Merit Philantropique”, Ouvre Humanitaire di Nizza.

Nel 1989 il Presidente dell’Accademia “Il Marzocco di Firenze” (la più’ antica Accademia del Mondo ha conferito al Comm.Anfossi una targa argentata e pergamena con il titolo di “Accademico gentilizio” e nel1995 è stato proposto per la candidatura con conferimento della “ Laurea Honoris Causa” da parte della Kensington University di Los Angeles.

“Al Commendatore Giacomo Anfossi, giunga l’augurio di continuare ancora per molti anni, ad essere per tutti i soci A.N.I.O.C. e i soci del L.C. Sanremo Host, un chiaro esempio di una vita dedicata al servizio e alla valorizzazione dei service umanitari, dimostrando sensibilità e umanità ad aiutare in caso di calamità, le famiglie più povere e bisognose”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.