Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, da studenti ad attori per un cortometraggio su bullismo e cyberbullismo

In 9 minuti e 16 secondi gli alunni della scuola media Biancheri confidano la loro esperienza da vittima o da bullo

Ventimiglia. “Nell’anno 2037, in inverno, il governo centrale decide di approvare la trasposizione temporale nel contesto di un dilemma sociale che colpiva le scuole negli anni 20 e poi è sparito. Sono stati selezionati circa 20 soggetti tra maschi e femmine che saranno trasportati a loro insaputa da un raggio temponautico  gestito da un ex educatore sociale divenuto poi pilota”. Inizia così il cortometraggio “I Temponauti” realizzato dagli alunni della classe terza della scuola media Biancheri della città di confine.

riviera24 - I Temponauti

Il corto, la cui regia è stata seguita da Enzo Mazzullo, è stato girato per il progetto nazionale di lotta al bullismo e cyberbullismo. I ragazzi dell’istituto comprensivo 1 ventimigliese, diretto dalla dirigente Antonella Costanza, seguendo le direttive di Cristina Cassese, la professoressa referente del progetto, in 9 minuti e 16 secondi hanno raccontato la storia di venti ragazzi che sono stati prelevati dal futuro e catapultatati nel passato, nell’anno 2017, sotto le sembianze di adolescenti. Ogni ragazzo, durante un’intervista realizzata dal pilota Clipper, ha raccontato così la propria esperienza sul bullismo (da vittima o da bullo), mettendo in luce gli aspetti negativi di “quell’insieme di comportamenti verbali, fisici e psicologici reiterati nel tempo, posti in essere da un individuo, o da un gruppo di individui, nei confronti di individui più deboli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.