Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, accusa un malore mentre aiuta un’anziana a pranzare: badante stroncata da un infarto a Torri

A lungo hanno provato a rianimarla i volontari della Croce Verde Intemelia

Ventimiglia. Una badante peruviana di 66 anni è morta intorno a mezzogiorno mentre stava servendo il pasto all’anziana che assisteva in frazione Torri. A seguito di un malore, la donna si è accasciata e non ha più ripreso conoscenza.
Si sono infatti rivelati inutili i tentativi di rianimare la 66enne effettuati dai volontari della Croce Verde Intemelia che a lungo hanno effettuato il massaggio cardiorespiratorio e utilizzato il defibrillatore. Nella frazione dell’entroterra ventimigliese è giunto anche il personale sanitario del 118, con medico e infermiere. 
Stando a quanto dichiarato da alcuni residenti, la donna aveva deciso di ritornare in Perù e ricongiungersi così a marito e figli. Voleva lavorare un altro anno e poi tornare a casa. Non è riuscita a realizzare il suo sogno: è morta per un arresto cardiaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.