Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, “Tra la gente per la gente”: il candidato sindaco Armando Biasi presenta la sua squadra foto

Nessun info-point ma contatto diretto con i cittadini

Vallecrosia. Il candidato sindaco della lista civica “Cittadini in Comune. Biasi sindaco” Armando Biasi ha presentato stamane la propria squadra. Per farlo ha scelto il lungomare di Vallecrosia, luogo simbolo da cui partire per rilanciare l’immagine della città.

Squadra di Armando Biasi

Anastasio Sandrino: “Sono nato a Vallecrosia sono residente a Vallecrosia ed esercito la mia attività di commercio con mia moglie sempre a Vallecrosia. Ho formato una meravigliosa famiglia di tre figli. Mi candido perché credo nel gruppo dei Cittadini in Comune, la mia città mi ha dato tanto ed io vorrei restituire qualcosa, impegnandomi per migliorare la città, che vorrei più pulita e decorosa per noi citta e per i turisti”.

Patrizia Biancheri: “Sono nata e vivo a Vallecrosia. Da 16 anni abito nel centro storico dove ho costituito un’Associazione che si occupa sia della Comunità, sia della promozione turistica. Mi candido per portare la mia esperienza al candidato sindaco Armando Biasi ed alla squadra Cittadini in Comune, condividendone obiettivi e progetti, a mio parere fondamentali per migliorare Vallecrosia”.

Marco Calipa: “Mi sono diplomato nel 1991 ed ho acquisito il diploma professionale circa tre anni dopo, avendo svolto nel frattempo sia l’anno della leva obbligatoria (congedato con il grado di Sergente) che il biennio di tirocinio.
Ho subito intrapreso l’attività di professionista, attività che svolgo tutt’ora presso il mio studio professionale in Ventimiglia.
A livello professionale sono stato per tre anni segretario della Commissione Consultiva per la zona Intemelia del Collegio dei Geometri di Imperia. Sono stato per 2 anni (2005-2007) membro della Commissione Edilizia del comune di Ventimiglia. Ho svolto attività di verifica dell’agibilità dei fabbricati nelle zone terremotate della provincia di Teramo nel mese di Novembre 2016. A livello sociale sono stato Presidente del Sestiere CAMPU di Ventimiglia per un quinquennio (2008-2012). Sono stato sia membro che allenatore del gruppo “Sbandieratori e musici dei sestieri di Ventimiglia” ed insegno tali attività ai giovani ragazzi delle scuole medie. A livello personale ho sempre svolto attività sportive fra cui Atletica leggera, Ciclismo e Canottaggio. A livello giovanile con il gruppo “promesse” dell’Atletica Ponente Liguria (di cui nove ragazzi su 11 provenivamo dall’Atletica Vallecrosia) si è vinto il titolo Italiano assoluto di Corsa in montagna. Mi candido per migliorare Vallecrosia e per portare la mia esperienza e passione nel settore che mi sta più a cuore, quello giovanile e della cultura”.

Sabina Ciancio: “Ho 38 anni, abito a Vallecrosia, ho sempre lavorato come contabile amministrativa e segretaria. Mi reputo una persona semplice, determinata, sensibile e un intreccio di forza e coraggio, come di paure e malinconia, ma sempre con la voglia di non mollare mai. Mi piace essere ottimista e vedere sempre il bene nelle cose che faccio e pensare che domani il meglio deve ancora venire. Alzarmi al mattino e vedere la giornata con ottimismo. Le cose importanti nella mia vita sono la famiglia ed il lavoro, per i quali ogni giorno cerco sempre di fare e dare il meglio di me stessa., ma anche la salute, che ci permette di andare avanti ogni giorno, anche con i sacrifici. Mi piacciono i fatti e non le parole, amo la vita e sono del parere che anche dopo ogni cosa negativa ci sarà sempre una positiva. Mi piace fare lunghe passeggiate, chiacchere con amici e stare insieme alla mia famiglia, il nucleo fondamentale della mia vita, dove l’amore non finisce mai. Mi candido con il gruppo dei cittadini in Comune al fine di lavorare per bene di Vallecrosia ed essere utile per la mia città”.

Paolo Cuneo: “Sono nato a Genova nel 1976 e sono residente a Vallecrosia dal 2007. Nel mese di Marzo 2004 ho conseguito Laurea in Economia e Commercio, indirizzo aziendale, presso l’Università degli Studi di Genova e nel Febbraio 2005 ho conseguito anche un Master in controllo di gestione aziendale nell’impresa moderna.
Dal 2004 ad oggi mi sono sempre occupato di contabilità, amministrazione, controllo di gestione in diverse realtà e settori industriali. Svolgo altresì attività di consulenza contabile, finanziaria e tributaria e dal 2018 ho iniziato a sviluppare l’attività di amministrazioni condominiali. Mi candido con i Cittadini in Comune, con la volontà che le mie figlie crescano in in città più viva, più pulita, più a misura dei giovani”.

Davide Dell’Agnello: “Ho 44 anni, sposato con 2 figlie, abito in via Conca Verde sono un geometra libero professionista e mi occupo di amministrazioni condominiali, ristrutturazioni e progetti immobiliari con esperienza ultraventennale. Iscritto come perito del Tribunale di Imperia, responsabile Amianto e Certificatore energetico. Sono una persona sportiva, appassionato di sci, del buon cibo e del nostro territorio che mi piace scoprire e visitare. Ho già avuto esperienze amministrative come consigliere comunale a Bordighera dal 2002 al 2007, come membro di commissione edilizia e di commissione urbanistica. Mi candido perché mi appassiona mettere a disposizione le mie competenze e le mie idee, per un migliore sviluppo del territorio che ha molte potenzialità ma ritengo poco sfruttate, penso di poter apportare capacità tecniche e organizzative”.

Antonino Fazzari, detto Tony: “Sono nato nel 1961 a Sanremo (IM) e conseguito un diploma di Ragioneria e Perito Commerciale. Padre di una figlia studente universitaria condivido felicemente la mia vita con una dolce compagna. Ho una lunga esperienza lavorativa nell’Ordine e nella Sicurezza Pubblica nella quale ho rivestito fino al 2015, data in cui sono andato in quiescenza, la qualifica di Isp. Capo della Polizia di Stato, responsabile della Polizia Giudiziaria e Anticrimine del Commissariato di Ventimiglia. Dal 1969 al 1975 ho avuto una breve ma interessante esperienza in Australia dove ho frequentato le scuole dell’obbligo, parlo correttamente la lingua inglese e francese, mi sono sempre occupato del Sociale sia nel lavoro che nel privato, per tale ragione sono socio fondatore di due Associazioni di Vallecrosia di cui una ricopro la carica da presidente e nell’altra faccio parte del consiglio. Ho trascorso tutta la mia infanzia, la vita lavorativa e privata, in questo Paese ed ho acquisito una profonda conoscenza del territorio e delle persone”.

Lucia Franceschelli: “Svolgo la professione di architetto ed insegno part-time nella scuola primaria. Vivo a Vallecrosia, con il mio compagno ed il nostro figlio di cinque anni. Mi piace leggere, scrivere, viaggiare e conoscere culture diverse; amo l’arte in tutte le sue forme, la natura e gli animali. Andare a cavallo mi dà un senso di libertà. Quando sto con i bambini mi si riempie il cuore di gioia. Libera da pregiudizi di qualsiasi genere, credo nel valore di ogni persona… Sono idealista, ma quando serve tiro fuori il mio pragmatismo. Di fronte agli obiettivi in cui credo mi impegno con determinazione per dare il meglio di me”.

Massimiliano Galeotti: “Ho 36 anni e vivo a Vallecrosia da sempre a parte un periodo dove ho vissuto a Sanremo.
Sono sposato ed ho tre bambine di 9 anni,6 anni e l’ultima di 7 mesi. Lavoro presso una nota azienda florovivaistica di Sanremo nella quale sono il responsabile dei trasporti e delle spedizioni, un lavoro molto coinvolgente, di organizzazione, e che mi permette il diretto contatto con i clienti. Naturalmente il tempo libero cerco di dedicarlo il più possibile per la famiglia anche se non nego che alcune volte mi ritaglio un po’ di free-time per poter coltivare le mie passioni; passioni che coltivo sin piccolo quali la pesca sportiva sia in mare che in acqua dolce e l’escursionismo. Ultimamente ho ricominciato a giocare a tennis, ma a livelli molto amatoriali! Mi reputo una persona semplice dal carattere forse un po’ impulsivo e a detta di tanti sin troppo buono, e sono convinto che nella vita educazione e rispetto per tutti siano delle regole fondamentali che ti possono portare sempre ottimi traguardi e grandi soddisfazioni. Credo nel progetto dei Cittadini in Comune, mi candido perché vorrei che le mie figlie crescessero in una Vallecrosia più pulita, più sicura in cui vengano ottimizzate tutte le sue potenzialità”.

Pino Ierace: “Ho 55 anni sposato con Roberta e papa’ di due splendide ragazze. Da sempre credo che il motore della mia vita sia l’amore: l’amore per la famiglia,per il lavoro, per la mia citta’. Quando mi sono occupato della scuola nel comitato genitori e poi come presidente del consiglio d’istituto , l’ho fatto pensando al bene di ogni bambino che la frequentava considerando tutti come figli miei. Anche nella mia parrocchia di S.Rocco, quando il parroco don Umberto chiese aiuto per i bambini del catechismo, io e Roberta abbiamo accettato per condurre il “Catechismo in Famiglia” e tutt’ora seguiamo i ragazzi del dopo cresima in un percorso del Movimento dei Focolari di cui facciamo parte. Quando nel 2011 è nato ,con Armando Biasi e Silvia Minasi, il progetto di una citta’ a misura di famiglia, ho pensato a Vallecrosia come a una grande famiglia di cui occuparmi. Solo con amore e impegno i progetti possono essere attuati”.

Denis Perrone: “Ho quasi 43 anni sono nato a Ventimiglia e vivo da sempre a Vallecrosia. Coltivatore Diretto di professione, negli ultimi anni mi sono dedicato alla creazione e arredo di giardini e zone living verdi. Per una “deformazione professionale”, non trovando spazi verdi e aree gioco idonee per i miei bambini ho iniziato a seguire gli incontri formativi (organizzati dal nostro candidato Sindaco) per capire come poter dare un mio contributo e soprattutto per saperne di più di argomenti a me nuovi. La mia famiglia vive qui da generazioni ed ora che ho una famiglia anche io sento la necessità di dare un contributo attivo per migliorare e rendere più vivibile la nostra cittadina. Quello che vorrei è una Vallecrosia pulita, ordinata…. a misura di bambino e a misura di famiglia. Nelle idee e nel programma, al quale abbiamo lavorato tutti insieme, del nostro candidato Sindaco Armando Biasi (per il quale nutro una profonda stima) ritrovo tutto questo e pertanto sono molto stimolato ad andare avanti. Siamo un bel gruppo affiatato e coeso, le idee non mancano ne tantomeno la voglia di metterle in pratica … siamo pronti se i nostri concittadini lo vorranno!”.

Marilena Piardi: “Sono nata a Montichiari, ho 60 anni, sono sposata con Ugo Tasselli e sono residente a Vallecrosia dal 1968.
Lavoro come responsabile della Pianificazione, Organizzazione e Gestione del Personale, afferente all’area delle Professioni Sanitarie, presso l’ Ospedale S. Charles di Bordighera. Ho maturato esperienza lavorativa in campo Socio Sanitario e sono docente a contratto, da circa 10 anni, per l’ Università di Genova presso il Polo di Imperia. Sono Segretaria Regionale della S.I.P.S (Societa’ Italiana di Promozione della Salute) ed in questo ruolo promuovo ed organizzo eventi formativi per personale sanitario, insegnanti ed educatori in collaborazione con enti ed Asl della Liguria e fuori regione.  Sono nonna di due bellissimi nipotini ed uno dei motivi per cui mi candido è per rendere migliore il loro futuro, mettendo a disposizione le mie competenze, partendo dai bisogni del singolo cittadino per arrivare ai bisogni dell’intera comunità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.