Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Turismo e disabilità, Diano Marina si fregia della Bandiera Lilla

Ha ricevuto il vessillo che premia i Comuni impegnati nel migliorare l’accessibilità turistica dei loro luoghi per le persone con disabilità

Diano Marina. Sventola la Bandiera Lilla nella città degli aranci. Venerdì 20 aprile Diano Marina ha ricevuto a Bologna, nell’ambito di Exposanità, il vessillo con cui dal 2012 viene premiato l’impegno dei Comuni italiani nel migliorare l’accessibilità turistica dei loro luoghi per le persone con disabilità.

A consegnare il riconoscimento, il solo attribuito a un Comune della provincia di Imperia, è stata Simonetta Agnello Hornby: autrice del libro e docu-film Nessuno può volare, scritto con il figlio George, da anni costretto in carrozzina.

A livello nazionale, 7 sono state le regioni premiate: Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria, Toscana, Emilia Romagna e Sicilia. Sul territorio regionale, a ricevere la Bandiera Lilla sono stati, oltre che Diano Marina, i comuni di: Albisola Superiore, Albissola Marina, Finale e Pietra Ligure e Spotorno (Savona), Levanto (Spezia) e Santa Margherita (Genova).

«Crediamo –  ha detto presidente di Bandiera Lilla Roberto Bazzano in una nota  – che sia importante percorrere due strade parallele: una che prevede l’abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali e l’altra la diffusione della cultura dell’accessibilità. Per questo investiamo in formazione e diffusione delle informazioni».

Nel corso della cerimonia di premiazione, riconoscimenti speciali sono stati consegnati alla già citata Simonetta Agnello Hornby e all’oro palimpico del nuoto Francesco Bocciardo «per quanto hanno fatto e continuano a fare per far crescere l’accessibilità», nonché «alla Consulta ligure per la difesa dei diritti della persona handicappata, nella persona del suo segretario Claudio Puppo, per aver contribuito attivamente alla nascita della Bandiera Lilla e averla sostenuta sin da quando era solo un’idea».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.