Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sconfitta a Leno la Pallamano Ventimiglia dopo una buona prestazione

I ponentini tengono testa ai Bresciani e perdono per 34-27, giocando un incontro alla pari

Ventimiglia. Una prestazione veramente importante quella della Pallamano Ventimiglia a Leno, sabato scorso. I ponentini, largamente rimaneggiati, affrontavano i loro avversari senza alcun timore reverenziale e gli tenevano testa per tutta la gara. Il primo tempo si concludeva con il punteggio di 16-12, per i lombardi, ma i ragazzi di Malatino, non cedevano di un passo.

La ripresa era disputata sempre sulla falsa riga del primo tempo ed alla fine il Ventimiglia pagava le numerose sanzioni di due minuti che gli arbitri a volte con eccessiva severità infliggevano.

“Abbiamo giocato una buona gara e siamo soddisfatti della prestazione; i ragazzi non hanno mostrato alcun complesso ed hanno giocato quasi alla pari dei loro avversari, la differenza l’ha fatta solo la ridotta rosa con cui siamo stati costretti a presentarci e la più importante esperienza dei nostri avversari; in campo avevamo tre ragazzi di categoria senior e sette Under 17, non possiamo quindi che complimentarci con loro ed essere fieri della loro prestazione. Bollo con 7 reti e Benini con 11, sono stati gli assoluti protagonisti della nostra squadra. Sabato prossimo incontreremo il Raimond Sassari, nell’ultima partita di campionato; con il temperamento dimostrato questa sera, sicuramente venderemo cara la pelle”. Questa la dichiarazione a caldo di Ivano Perilli, dirigente accompagnatore e braccio destro di Pippo Malatino quest’anno.

Handball Leno-Pallamano Ventimiglia 34-27 (p.t. 16-12)

Pallamano Ventimiglia: Madara(p.), Riceputi(2), Bollo(7), Uras(K. 4), Gangemi(2), Benini(11), Hali(1), Agnese, Lupis, Centonze
Allenatore: Pippo Malatino; dirigente ccompagnatore: Ivano Perilli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.