Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, gli appuntamenti de “I fiori di Hortives” alla manifestazione “La Forza della Natura”

Dopo il grande successo della scorsa partecipazione alla prima edizione 2017 de “La Forza della Natura”, quest’anno le produzioni dei fiori commestibili di Hortives approdano alla seconda edizione dell’evento dedicato al Giardiniere di Calvino

Sanremo. Da oramai due anni il marchio del fiore edule è in tour per l’Italia con degustazioni guidate di fiori commestibili per far scoprire nuovi gusti e sapori avvicinando il pubblico sempre di più al consumo corretto dei fiori. Ogni giorno che passa il fiore edule riveste un ruolo sempre più importante in cucina: una moda che si sta sempre più affermando tra le più alte sfere gastronomiche come firma raffinata ed elegante dello Chef al menù.

 

«Non solo una decorazione ma anche un ingrediente. Con questa premessa durante le degustazioni e presentazioni, racconto alcuni consigli su come prepararli nei nostri piatti e abbinarli alle pietanze. La conoscenza del fiore anche come ingrediente è il primo passo per abituarci a considerarli un po’ come “nuovi ortaggi” »; sottolinea Marco Nigro, ideatore di questo progetto.

Dopo il grande successo della scorsa partecipazione alla prima edizione 2017 de “La Forza della Natura”, quest’anno le produzioni dei fiori commestibili di Hortives approdano alla seconda edizione dell’evento dedicato al Giardiniere di Calvino. Un appuntamento da non perdere non solo per gli amanti del consumo di fiori ma anche per ristoranti e chef che potranno osservare, assaggiare e toccare con mano le nostre produzioni.

Per l’occasione verrà presentato nuovamente il libro “Ortaggi e fiori nell’orto”, scritto da Marco Nigro e Giovanna Mazzoni: un libro dedicato alla coltivazione del fiore edule, con la descrizione del sapore e piccoli consigli su come prepararli in cucina.

2018_libri_SANREMO2 2018_bancaSEMI_sanremo 2018_libri_SANREMO

Ecco il programma:
Domenica 22 aprile alle ore 17.00 – degustazione di fiori commestibili e presentazione del volume “Ortaggi e Fiori nell’orto” che per l’occasione sarà in vendita insieme ad una confezione assaggio de i fiori di Hortives e alle esclusive ricette dei nostri migliori Chef.
Domenica 29 aprile alle ore 11.30 – Marco Nigro insieme a Marco Damele, ci sorprenderanno con uno Show Cooking e aperitivo con i fiori commestibili e la Cipolla Egiziana Ligure, importante simbolo di agro-biodiversità.
Domenica 29 aprile alle ore 17.30 – assaggio guidato di fiori commestibili durante la presentazione del manuale “Il Diario per l’Orto”.

Anche quest’anno all’evento dedicato al Giardiniere di Calvino sarà presente la Banca Semi Hortives, nata nel 2012 con l’obiettivo di riscoprire e recuperare antiche varietà di ortaggi locali.

«Ogni anno arrivano presso i nostri Laboratori decine di campione di semi. La preziosa attività svolta dai nostri tecnici di essiccazione, catalogazione e conservazione dei campioni ogni anno cresce sempre di più. Le varietà orticole italiane da ricercare e conservare sono a migliaia e sicuramente non riusciremo a scovarle e tutte… Anche perché continuano a vivere se coltivate e promosse a livello locale ma altrettanto importante è la promozione a livello nazionale e la conservazione di questo patrimonio vegetale in un luogo sicuro come la nostra Banca Semi», sottolinea Marco Nigro, responsabile della Banca Semi di Hortives, e project leader di un team formato da giovani ricercatori e tecnici che si occupa di studiare, caratterizzare e conservare queste preziose varietà.

Dunque, la Banca dei Semi di Hortives vuole essere un punto di appoggio per i coltivatori di queste orticole locali, dove poter trovare un luogo di conservazione dei semi e un gruppo di lavoro dedicato alla creazione di dossier informativi che descrivano a 360 gradi queste varietà, raccogliendo materiale fotografico, informazioni botaniche biologiche e agronomiche da diffondere attraverso percorsi di divulgazione come: didattica nelle scuole superiori, mostre, conferenze, eventi promozionali e tanto altro.

La seconda edizione de “La Forza della Natura” importante evento sinonimo di agro-biodivesrità, sarà un’ottima vetrina per presentare le attività della Banca Semi e, per l’occasione, il gruppo di lavoro di Hortives con il suo team di ricercatori, sarà presente con una mostra di semi di antiche varietà orticole conservate nella Banca Semi stessa.
Un piccolo percorso tra semi di ortaggi antichi da tutta Italia, piccole curiosità locali, antiche ricette di piatti locali e “nuovi ortaggi” ricostruirà le attività svolte dalla Banca Semi.

Domenica 22 aprile alle ore 15.00 vi sarà l’inaugurazione della mostra di semi di antiche varietà orticole della Banca Semi di Hortives e domenica 29 aprile alle ore 18.30 una presentazione a cura del responsabile della Banca Semi di Hortives, chiuderà ufficialmente la piccola mostra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.