Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Alessandro Condò (FN) manda un esposto sulla defascistizzazione alla procura

Continuiamo a ritenere tale iniziativa una vera assurdità anticostituzionale basata sul tentativo di legittimare un divieto

Sanremo. Ci scrive Alessandro condò, coordinatore provinciale della provincia di Imperia.

“Ho provveduto a depositare in procura della Repubblica ad Imperia, in qualità di Coordinatore Provinciale di Forza Nuova, un esposto contro la recente mozione proposta ed approvata nell’ultimo Consiglio Comunale da Sanremo Attiva sulla defascistizzazione delle città.
Continuiamo a ritenere tale iniziativa una vera assurdità anticostituzionale basata sul tentativo di legittimare un divieto, suscettibile di effetti giuridici, fondandolo su una descrizione di natura ideologico-politica, oltre al fatto che non sia certo il Consiglio Comunale la sede per stabilire quando un comportamento si possa definire fascista o razzista”.

In allegato riportiamo l’esposto alla procura della Repubblica esposto defascistizzazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.