Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al forte di Santa Tecla torna il poster per la pace

Il concorso è organizzato dai Lions

Sanremo. Ritorna anche quest’anno il concorso organizzato dal Lions Club International intitolato un ‘Poster per la Pace’ .
Ogni anno il concorso internazionale, che ha preso vita nel 1989, coinvolge circa 450.000 ragazzi del pianeta.
In Italia sono oltre 10.000 alunni tra gli 11 ed i 13 anni che guidati dai loro insegnanti hanno partecipato al concorso, tutti da considerare a pari merito per l’impegno dedicato. Scopo della manifestazione è offrire un’occasione per riflettere sulla pace e per rappresentarla in un elaborato, cosa questa che ha un enorme valore nel processo educativo di tutti i giovanissimi, specie quando la riflessione diventa volutamente ripetitiva e, magari interdisciplinare, fino a diventare una sana abitudine che dalla riflessione si trasferisce nel comportamento quotidiano

A Sanremo il concorso è giunto con la collaborazione del Lion Club Matutia, presidente la prof. ssa Maria Teresa Greco Squillace, che come altri anni ha coinvolto le classi della scuola secondaria della città. La novità consiste nella cornice prestigiosa dell’evento, grazie alla disponibilità del Polo Museale della Liguria, nella persona della Dott.sa Rossella Scunza, che ha concesso l’utilizzo del Forte di Santa Tecla, e del Comune di Sanremo . Al concorso hanno partecipato 136 ragazzi della Scuola Media Statale Italo Calvino, preparati dalla prof. Alice De Andreis, che verranno esposti all’interno della struttura, con la collaborazione dei soci del Club presenti durante la mostra.

I disegni saranno esposti da giovedì 12 a domenica 15 aprile, con orario dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 16.
Venerdì 13 alle ore 11, alla presenza del Sindaco, del Dirigente scolastico, delle autorità lionistiche avrà luogo la premiazione dei due elaborati che hanno superato la prima selezione ed hanno partecipato al livello superiore del concorso, mentre ai ragazzi verrà consegnato un un buono spendibile in materiale scolastico.
L’anno passato i vincitori della nostra città hanno superato la selezione distrettuale, composta da 60 club Lions di Piemonte e Liguria, aggiudicandosi il premio di 400 euro da spendere per le necessità della scuola.
I ragazzi e la cittadinanza sono cordialmente invitati a visitare l’esposizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.