Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese, mister Lupo: “Qui non scherziamo, vinceremo raccogliendo i punti che l’Albissola lascerà sul campo” foto

Il tecnico chiede un colpo di reni ai tifosi: "Basta 100 persone allo stadio, ci stiamo giocando la Serie C. Capito?"

Più informazioni su

Sanremo. Si presenta bello caldo Alessandro Lupo all’appuntamento con lo “Spazio interviste”, l’angolo infrasettimanale dedicato alla conferenza stampa biancazzurra. La semplice domanda: “Lupo, che finale di stagione è questo per lei?”, fa partire in quarta il mister.

riviera24-lupo sanremese

“Sento gente che mi chiede se vogliamo salire? Ma che domande sono?! Domani mi scoppio 10 ore di macchina per andare a vedere il San Donato a Potenza (prossimo avversario della Sanremese in trasferta) perché la società mi sta chiedendo questo, di fare il massimo per vincere e mi sta mettendo a disposizione tutto.

Non vado a lavorare – continua il tecnico – finisco allenamento e parto per andare a studiare i nostri prossimi avversari. Non voglio più sentire gente con i dubbi, voglio vedere gli spalti pieni di tifosi a seguire queste ultime due partite. Qui ci vuole il colpo di reni. Capito?

Poi riacquista la pacatezza che ha contraddistinto le domande dei giornalisti (come ci dice) ma anche il suo approccio da quando è arrivato alla guida del club matuziano. “E’ un finale di stagione al cardiopalma. Domenica abbiamo vinto e mi sono fatto questa convinzione: per la legge dei grandi numeri è difficile che l’Albissola riesca ancora a vincere due partite, qualcosa lascerà sul campo, e noi dobbiamo essere lì per non rischiare di chiudere il campionato senza riuscire a dormire i due mesi successivi”.

Ce lo ripete: “Loro in queste due ultime gare qualcosa lasciano per strada. Una squadra che vince 14, 15 partite nel girone di ritorno… Significa che qualcosa non torna. Noi ci saremo”.

(Gavellotti e Bregliano: solite domande, solite risposte.)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.