Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Preso il detenuto fuggito dall’ospedale: fermato dalla Polstrada nei pressi del commissariato fotogallery

Alla vista della pattuglia, Abdelhamid Salmane ha cercato di coprire le mani ammanettate

Sanremo. Gli agenti della polizia stradale hanno fermato nei pressi del commissariato di Polizia di Sanremo, tra via Fiume e rondò Garibaldi, Abdelhamid Salmane, 25 anni, il detenuto che questa mattina alle 9 era scappato dall’ospedale Borea, dove era giunto scortato dalla polizia penitenziaria per effettuare una radiografia, per sospetta tubercolosi.

Riviera24-arrestato evaso Abdelhamid Salmane

Ad insospettire gli agenti della stradale, che pattugliavano l’Aurelia, è stato il comportamento del marocchino che ha tentato di coprirsi le mani, ancora ammanettate, con una felpa al passaggio della volante. Immediatamente i poliziotti hanno compreso che quel giovane straniero poteva essere Salmane: il detenuto del carcere di Valle Armea fuggito dall’ospedale Borea, dopo aver dato uno spintone ad un agente della penitenziaria.

Stando a quanto ricostruito fino ad ora, il nordafricano stava scendendo per via Fiume, all’altezza di corso Garibaldi. E’ qui che gli agenti lo hanno preso: il 25enne, recluso per tentato omicidio, non ha opposto resistenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.