Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza, tredici gatti avvelenati nel quartiere Pasteur: sterminata un’intera colonia felina

Eseguita l'autopsia sul corpo dei felini: ad avvelenarli un potente insetticida

Più informazioni su

Nizza. Tredici gatti trovati morti, altri cinque scomparsi nel nulla. Si chiamavano Filou, Mistigri, Cheyenne, Kenzi ecc. Erano tutti gatti liberi, che vivevano in via Maréchal-Bernadotte, nel quartiere Pasteur a Nizza. L’analisi tossicologica effettuata sulle carcasse degli animali parla chiaro: sono stati avvelenati con un potente insetticida. Lo ha scritto Nice Matin, il quotidiano francese che già il 22 marzo si era occupato della macabra scoperta dei tredici mici morti.

Tutti i felini vivevano nella residenza Villa Clary: è stata proprio la comproprietà a chiedere che venissero effettuati esami per comprendere le cause della moria di gatti e a pagare le autopsie eseguite, oltre ad ordinare una pulizia accurata dell’area per evitare altri avvelenamenti.

Ora resta da risalire all’autore dell’ignobile gesto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.