Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nella provincia di Imperia la benzina è la più cara d’Italia: a Dolceacqua costa 1.94€/l

La Liguria è ultima in classifica

Più informazioni su

Liguria. I prezzi della benzina aumentano in tutta Italia. Anche nella nostra regione è aumentata in maniera considerevole. E’ da una settimana che il prezzo della “Verde” è aumentato di circa 0.10€, arrivando a toccare una media di 1.62€ nella provincia di Imperia.

Secondo la classifica di Carburanti-Italia fino al 31 marzo, la regione Liguria si attesta al 20° posto per prezzo della benzina: una posizione che grava sui portafogli degli automobilisti liguri. Ma non è finita qui: secondo i dati riportati dai siti “Prezzi Benzina” e “Info Benzina” l’imperiese sarebbe la zona più cara di tutta la Liguria, raggiungendo un picco di 1.94€/l a Dolceacqua e 1.81€/l a Ventimiglia.

Secondo un’indagine approfondita è risultato che nella provincia di Imperia le stazioni di carburante più care sono quelle a ponente, da Ventimiglia a Sanremo, mentre le meno care sono quelle a levante verso Imperia. Si sperava che con la fine delle festività pasquali diminuissero i prezzi del carburante, invece da quello che si evince, continuano ad aumentare. 

Riportiamo qui in basso la classifica nazionale

1. Veneto 1,530.934
 2. Abruzzo 1,538.648
 3. Emilia Romagna 1,540.933
 4. Toscana 1,547.850
 5. Sicilia 1,550.995
 6. Sardegna 1,554.729
 7. Lombardia 1,554.781
 8. Friuli Venezia Giulia 1,555.759
 9. Umbria 1,560.845
 10. Puglia 1,562.498
 11. Marche 1,569.371
 12. Campania 1,569.966
 13. Lazio 1,572.784
 14. Molise 1,576.566
 15. Piemonte 1,579.506
 16. Basilicata 1,581.120
 17. Valle D`Aosta 1,591.297
 18. Trentino Alto Adige 1,598.286
 19. Calabria 1,600.231
 20. Liguria 1,618.059

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.