Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’associazione Luca Coscioni scende in piazza per la giornata del Biotestamento

Il 21 aprile ad Imperia, Sanremo e Ventimiglia per ottenere la piena applicazione della legge e farla conoscere

Imperia. L’associazione Luca Coscioni per la ricerca scientifica, in collaborazione con il “GRAF”, Gruppo Radicale Adele Faccio, di Imperia (via C.A. Dalla Chiesa 27) dichiara:

“A dicembre, con l’approvazione della legge sul testamento biologico, abbiamo raggiunto un grande risultato; ora dobbiamo andare avanti per ottenere la piena applicazione della legge e farla conoscere a tutti. Sabato 21 aprile scenderemo in oltre 120 piazze di tutta Italia per la “Giornata del Biotestamento”: sarà un grande giorno di mobilitazione nazionale sul testamento biologico, al termine di una settimana di incontri e approfondimenti.

Ad Imperia sabato mattina 21 aprile in via San Giovanni Oneglia, dalle 9 alle 12, sarà presente anche il consigliere comunale di Saluzzo, che portò la proposta all’assemblea cittadina. Riferimento per Imperia: Gian Piero Buscaglia, GRAF, postagraf@gmail.com.

A Sanremo sabato pomeriggio 21 aprile, presso il solettone di Piazza Colombo, dalle 16 alle 19. Riferimento per Sanremo: Silvana Caracciolo, GRAF, cell. 329 72 16 116.

A Ventimiglia sabato 21 aprile in corso della Repubblica, alcune ore al mattino ed alcune al pomeriggio. Riferimento per Ventimiglia: Claudio Berlengero, Associazione Coscioni.

Saranno distribuiti volantini e materiale informativo; verrà anche proposto un appello per la calendarizzazione della proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione dell’eutanasia: ammalarsi fa parte della vita, come guarire, morire, nascere, invecchiare, amare; le buone leggi servono alla vita: per impedire che siano altri a decidere per noi, in nome di Stati o religioni, per garantire libertà e responsabilità alle nostre scelte, drammatiche e felici. Fino alla fine”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.