Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, titolare di bar condannata a multa di 2400 euro per aver organizzato festa di Capodanno

Secondo l'accusa la donna non aveva le autorizzazioni necessarie

Più informazioni su

Imperia. La titolare del “Bar Bon Caffè, numero 11″ di piazza De Amicis , Monica Tondelli è stata condannata al pagamento di una multa di 2.400 euro per aver organizzato nel proprio locale una festa di capodanno senza le autorizzazioni previste.
Al decreto di condanna, emesso dal giudice Massimiliano Rainieri di Imperia, su richiesta del pm Lorenzo Fornace, si opporrà il legale della donna, l’avvocato Ramadam Tahiri.

A negare il permesso all’esercente di organizzare la serata nella notte di San Silvestro era stata la commissione di vigilanza che aveva reputato non idonei impianto audio e di riscaldamento. Ma la commissione, secondo la difesa, aveva espresso il suo parere soltanto nel tardo pomeriggio del 31 dicembre: troppo tardi per annullare l’evento in programma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.