Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, per schivare un’auto ambulanza si schianta contro il semaforo: feriti due militi fotogallery

Lesioni e sospette fratture per i volontari. Non è grave l'automobilista

Più informazioni su

Imperia. Avrebbero tentato di schivare un’auto, un’Alfa Romeo Mito, i militi della Croce d’Oro di Imperia rimasti feriti in modo serio stamane, mentre in sirena stavano viaggiando sull’Aurelia per recarsi in via Cascione, su un codice rosso. Mentre l’ambulanza si è schiantata contro un semaforo dell’Aurelia davanti all’Ufficio Tecnico Erariale, la vettura è finita sul marciapiede, fermando la sua corsa contro una siepe.

riviera24-Imperia incidente un'ambulanza: feriti i soccorritori della Croce d'Oro

Il conducente del mezzo di soccorso e una giovane milite hanno riportato contusioni e sospette fratture. Mentre il conducente dell’Alfa Romeo se l’è cavata con lesioni più lievi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con la polizia municipale e il personale sanitario del 118, con l’automedica e due ambulanze.

Stando a quanto fino ad ora ricostruito, sembra che il conducente dell’Alfa Romeo abbia fatto passare l’automedica che viaggiava insieme alla Croce d’Oro, ma non si sarebbe accorto del sopraggiungere dell’ambulanza e le avrebbe così tagliato la strada. Il milite alla guida del mezzo di soccorso, per evitare l’auto, ha svoltato a sinistra, schiantandosi contro il semaforo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.