Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, l’incontro con l’autore InVIA: sabato 28 in piazza Rossini

A contorno della manifestazione presso i bar “inVIA”, sarà possibile degustare l’”aperitivo tricolore”

Più informazioni su

Imperia. Sabato 28 aprile, inVIA, comitato dei commercianti di Via Monti, Via Vieusseux, Galleria degli Orti e Galleria Berio, organizza il “1° incontro con l’autore inVIA”, che in occasione delle celebrazioni in ricordo della Liberazione sarà con il noto giornalista ed autore Daniele La Corte per parlare della sua ultima fatica letteraria – “Il Coraggio di Cion” al secolo Silvio Bonfante.Ad accompagnare l’autore nella disamina del periodo storico e degli eventi che hanno portato alla guerra partigiana sarà presente il dottor Luigi Olivetti, poeta, scrittore e “libraio” come ama definirsi egli stesso. L’appuntamento con l’autore è sabato 28 aprile alle ore 18.00 in Piazza Rossini.

Il Coraggio di Cion si può definire la storia di una generazione: giovani che hanno sacrificato la propria vita per garantire la libertà a molti. Con quest’ottica va letto il libro magistralmente scritto da Daniele La Corte. L’autore ci fa conoscere uno dei figli più illustri della nostra città Silvio Bonfante, che dopo l’armistizio, tornato alla sua città natale e, diventato Cion, si unì alla brigate partigiane.

Invito 28 aprile

Il dottor Daniele La Corte giornalista premiato due volte come Cronista dell’anno e nel 2002 insignito dell’onorificenza Chevalier de Ordre des Arts et des Lettres dal ministro francese della cultura, ha già scritto diversi libri sulla resistenza, quali La Casa di Geppe e Diventare uomo – la Resistenza di Baletta.
Il dottor Luigi Olivetti, con la sua storia famigliare, è senza dubbio la persona ideale per presentare l’autore e il suo testo, inquadrandone anche il periodo storico e gli aspetti relativi alle leggi razziali. A contorno della manifestazione presso i bar “inVIA”, sarà possibile degustare l’”aperitivo tricolore”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.