Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolceacqua, gettano rifiuti nel rio Peitavino: polizia “a caccia” di residenti maleducati

Il Comune richiede la collaborazione dei suoi cittadini: chi sa, parli

Più informazioni su

Dolceacqua. “Si richiede la collaborazione di tutti i cittadini di Dolceacqua al fine di identificare chi, in più episodi, gettava sacchi di rifiuti domestici nel Rio Peitavino tra “U Fundu” e “I Gumbi”. Tali rifiuti, contenenti per lo più pannolini, buste di cibo umido per gatti, bottiglie e carte varie, risultano riconducibili, per contenuto, sempre allo stesso nucleo familiare. Chiunque avesse informazioni utili al prosieguo dell’attività d’indagine è pregato di rivolgersi, anche in forma anonima, alla polizia locale di Dolceacqua”.

E’ questo il messaggio stampato su foglietti e diffuso nel piccolo borgo della val Nervia dove, da tempo, qualcuno invece di gettare i rifiuti negli appositi contenitori preferisce lasciarli nel corso d’acqua, inquinando l’ambiente e generando degrado. Per questo, il comune ha lanciato un appello ai cittadini al fine di individuare i responsabili.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.