Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Crisi nel Ventimiglia Calcio: si dimette l’allenatore Andrea Caverzan

Ha lasciato la squadra a quattro giornate dalla fine del campionato di Eccellenza per «permettere alla società di programmare al meglio la prossima stagione»

Più informazioni su

Ventimiglia. L’allenatore della prima squadra granata e della juniores, Andrea Caverzan, si è dimesso nelle scorse ore a quattro giornate dalla fine del campionato di Eccellenza per «permettere alla società di programmare al meglio la prossima stagione». La società ventimigliese ha accettato le dimissioni, ringraziando Caverzan «per la professionalità e la passione con le quali ha svolto il suo lavoro». Il direttore sportivo Veneziano ha augurato al tecnico dimissionario – col quale ha condiviso tante battaglie – «le migliori fortune».

Ed ecco le parole con le quali Caverzan ha inteso salutare amici, collaboratori, giocatori e dirigenti: «Ringrazio la società Ventimiglia calcio per avermi dato la possibilità di allenare questa gloriosa squadra, in primis il presidente Savarino, Rocco Ricevuto e tutti i soci e collaboratori facenti parte a questa grande famiglia. I miei particolari ringraziamenti vanno al Dg Nicola Veneziano col quale, fianco a fianco per tre bellissime stagioni, sempre in crescendo di risultati, abbiamo lavorato ad un obiettivo comune, cioè quello di dare luce definitiva in prima squadra a tanti ragazzi cresciuti proprio nel vivaio frutto di un grande lavoro di tutti i componenti del settore giovanile che colgo l’occasione di salutare e ringraziare».

«Ringrazio – continua il coach – il mio staff tecnico e medico per la grande disponibilità, passione e competenza che hanno dimostrato sempre dentro e fuori dal campo senza farmi mai mancare nulla. Ed infine il mio più grande abbraccio e ringraziamento va ad ognuno dei miei ragazzi, giovani e meno giovani, tutti splendidi e unici che porterò sempre con me nel mio cuore per tutto quello che mi hanno dato sia a livello tecnico ma soprattutto umano. Sono sicuro che arriveranno da soli al loro obiettivo fissato questa estate. Un abbraccio a tutti».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.