Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carlo Fidanza rassegna le dimissioni: la lettera di ringraziamento

"Voglio ringraziare innanzitutto il Presidente Giovanni Toti e l'Assessore al Turismo Gianni Berrino"

Liguria. Scrive Carlo Fidanza.

“Vi scrivo per comunicarvi che in data odierna ho rassegnato le dimissioni dall’incarico di Commissario Straordinario dell’Agenzia “In Liguria”, che a norma di legge risulta incompatibile con il mio nuovo mandato di Deputato. Voglio ringraziare innanzitutto il Presidente Giovanni Toti e l’Assessore al Turismo Gianni Berrino per l’opportunità professionale e per la costante e positiva collaborazione. Ringrazio tutti voi che mi avete accolto e avete accompagnato il mio lavoro in questi ventisei mesi, in cui ho dato tutto me stesso per garantire a “In Liguria” il giusto ruolo e agli operatori del nostro territorio le giuste opportunità di crescita.

 Sarei ipocrita se non fossi felice per la nuova avventura che mi attende e che ho cercato e voluto. Allo stesso tempo, chi ha avuto l’opportunità di conoscermi meglio non faticherà a credere che io provi una certa malinconia per le tante cose che ancora avevamo in programma e che mi sarebbe piaciuto portare avanti in prima persona. Lascio con una certezza: un’Agenzia in salute, con professionalità importanti che ho imparato ad apprezzare nel corso dei mesi e che so essere apprezzate anche dalla gran parte di voi. 

 Abbiamo lavorato, pur in una fase storica di ristrettezze dei bilanci pubblici, sviluppando gli strumenti di una moderna Dmo, collaborando con gli altri “pezzi” del sistema Regione, investendo sulla centralità del prodotto, raggiungendo ottimi risultati in termini di visibilità sui social, rafforzando la cooperazione con i territori limitrofi, aprendo nuove nicchie di mercato. Sono certo che chi arriverà dopo di me saprà proseguire il cammino intrapreso e, mi auguro, migliorarlo. Personalmente, continuerò il mio impegno per lo sviluppo del nostro Turismo come Deputato della Repubblica, sempre con un occhio di riguardo alla nostra amata Liguria”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.