Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, mercatino annullato in corso Italia. La ditta organizzatrice: “Abbiamo pagato, faremo causa al Comune” foto

La società lamenta la perdita del fido bancario oltre al fatto di essere stata diffamata

Più informazioni su

Bordighera. Dopo la denuncia per truffa che il Comune di Bordighera ha sporto nei confronti della ditta DMN Eventi, accusata di non aver versato i 4mila euro dovuti per organizzare il mercatino in corso Italia durante il ponte pasquale, arriva a Palazzo Garnier non solo la smentita dalla ditta stessa, che allega pure le ricevute per dimostrare di aver saldato il conto, ma anche l’annuncio che sarà la DMN Eventi a proseguire le vie legali nei confronti dell’ente.

“Nella evidente falsità dei fatti, si vuole sottolineare l’erronea causa sostenuta dall’ ufficio commercio del comune, appoggiata e divulgata pubblicamente sotto l’azione del dottor Marco Caria”, scrive la società organizzatrice di eventi, che si è vista annullare il mercatino enogastronomico all’ultimo minuto. “A discapito del verbale ricevuto e dell’annullamento della manifestazione”, aggiunge, “Si comunica che l’accaduto verrà perseguito per via legale. Motivazioni principali saranno le seguenti: diffamazione nei confronti della ditta, accordi di occupazione del suolo pubblico non rispettati, incasso del denaro senza concessione del servizio a seguito del quale verranno richiesti opportuni risarcimenti“.

“A seguito dell’annullamento della manifestazione”, conclude la società, “La quota di suolo pubblico non è stata ricoperta da nessuno degli espositori partecipanti, impedendo il recupero del fido bancario”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.