Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, la scuola primaria “Borgo G. Rodari” partecipa a “Musica e solidarietà: dai bambini per i bambini” foto

Una serata di musica, danza, teatro e varietà per sostenere i progetti per minori a rischio, dell'Opera Salesiana

Bordighera. “La scuola è il luogo dove il bambino impara ad accrescere la propria curiosità verso il mondo che lo circonda, dove acquisisce abilità e competenze che lo supporteranno per tutta a sua vita.

La scuola è anche il luogo dove si impara a distinguere il bene dl male, dove attraverso il dialogo e il confronto si viene educati ai valori di civiltà e solidarietà, si impara a convivere con gli altri, a rispettare le individualità e i bisogni di ciascuno.

Pertanto abbiamo accolto con entusiasmo l’opportunità di partecipare sabato 14 aprile 2018 al “Concerto per l’educazione” presso il teatro del Palazzo del Parco a Bordighera. Una serata di musica, danza, teatro e varietà per sostenere i progetti per minori a rischio, dell’Opera Salesiana.

Una rappresentanza del Coro dei bambini della Scuola Primaria ” Borgo G. Rodari” dell’Istituto Comprensivo Centro Ponente di Sanremo ha fatto da coro ad alcuni cantanti solisti ospiti della manifestazione. Per la prima volta hanno cantato con la musica dal vivo e l’emozione è stata tanta…! Per questo vogliono ringraziare le due band che li hanno accompagnati: la ” Romance band” e la ” Marcello Parodi & friends” e il direttore artistico della serata Raffaella Mellace che li ha invitati a partecipare. Un grazie di cuore va anche a tutti genitori, ai bambini, alle insegnanti e a tutto i pubblico che hanno dedicato il loro sabato sera alla solidarietà” - fa sapere la Scuola Primaria ” Borgo G. Rodari”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.