Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, due ore di discussione in consiglio, poi si vota: l’Asl 1 potrà subaffittare l’ospedale Saint Charles

Non sono mancate polemiche

Più informazioni su

Bordighera. E’ stata approvata con tredici voti favorevoli, tre contrari (consiglieri Mara Lorenzi, Luca De Vincenzi e David Marani) e un astenuto (Stefano Sapino) la modifica dell’articolo 12 dell’atto di concessione in uso gratuito all’Asl 1 imperiese dei fabbricati attualmente esistenti nel complesso immobiliare Saint Charles con la quale l’Asl 1 potrà subaffittare a terzi: atto necessario per la privatizzazione dell’ospedale di Bordighera.
La discussione della pratica è durata circa due ore, durante le quali non sono mancate polemiche sia sulle tempistiche con le quali la pratica è stata presentata ed illustrata, sia per la decisione di affidare l’ospedale a privati: argomento, questo, che in realtà non era inerente all’ordine del giorno.

Per circa un quarto d’ora il consiglio comunale è stato interrotto a seguito dell’intervento del consigliere di opposizione Mara Lorenzi, che ha fatto notare un errore nel titolo della proposta di deliberazione: in pratica, sulla documentazione fatta pervenire alle opposizioni era presente una dicitura diversa da quella inserita nel titolo dello stesso documento in possesso alla maggioranza. Chiarito l’equivoco, dovuto ad un refuso, la pratica è stata emendata e messa ai voti.

Voto favorevole: Giacomo Pallanca, Cristina Bulzomì, Margherita Mariella, Silvano Maccario, Massimiliano Bassi, Mauro Bozzarelli, Fulvio Debenedetti, Gianna Capurso, Roberto Capra, Carmelo Taverna, Marco Laganà, Massimo Fonti e Giovanni Ramoino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.