Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Sergio Pallanca il premio “Ventemigliusu d’ouru 2017″ foto

Per molti anni presidente del Comitato Pro centro Storico

Ventimiglia. E’ Sergio Pallanca il “Ventemigliusu d’ouru 2017″. L’ex presidente del Comitato Pro Centro Storico è stato premiato dal voto dei suoi concittadini che lo hanno preferito all’amatissimo ex parroco della cattedrale don Luca Salomone, anch’egli tra i favoriti.  Troviamo nella Top Ten delle nomination pervenute ai promotori del “Ventemigliusu d’ouru” anche il compianto Roberto Balbo, animatore culturale e volontario fra i primi in tutta l’attività assistenziale e a favore dell’umanità, don Rito Alvarez, il parroco delle Gianchette, che si è distinto per l’assistenza ai migranti nei periodi più difficili, Marco Del Signore portavoce dei gruppi di protesta e promotore anche di marce e manifestazioni con grande partecipazione, il dinamico Bruno Scioli che con il suo gruppo “Lasciadire” organizza ed è l’anima di una serie di eventi tra il goliardico e lo sportivo ma anche sempre pronto quando c’è da dare una mano gratuitamente per la pulizia delle spiagge, delle aree cittadine con i suoi volonterosi e allegri compagni.

Altre nominations per “Le ragazze di Wilma”: gruppo di signore e signorine che prestano la loro opera tutto l’anno per organizzare eventi nel Centro Storico sopratutto per bimbi il cui ricavato è sempre devoluto a scopi benefici, i soci del Canile di Ventimiglia per la salvaguardia dei nostri amici a quattro zampe, Nico Martinetto il simpatico e vulcanico presidente della “Ciassa” anche lui grande animatore e trascinatore per ogni attività ludica o di interesse generale e Dario Canavese attuale presidente del Contro Storico e onnipresente quando c’è da dare una mano in ogni campo a favore di Ventimiglia.

Il riconoscimento, che non prevede premi o cerimonie d’investitura ma ha carattere solo morale e virtuale, è il risultato di un referendum-sondaggio promosso da un gruppo facebook che si occupa della città di frontiera in tutti i suoi aspetti, con l’ausilio di altri gruppi d’opinione e di pagine facenti capo ad associazioni culturali, benefiche e di vario genere, che invitava i cittadini ventimigliesi a nominare la persona o l’associazione che più aveva meritato in base all’attività a favore di Ventimiglia nel corso dello scorso anno (a differenza del San Segundin che premia la carriera).

Come si evince le votazioni hanno premiato sopratutto cultura e volontariato e hanno dimostrato quanto sia valido il nucleo di animatori che si occupa del centro storico, ma poichè sono stati votati anche associazioni di ogni genere quali Ventimiglia Viva, il Circolo dela Castagnola, operatori culturali quali Daniela Gandolfi, Danilo Gnech e componenti dell’amministrazione quali il sindaco e l’assessore Silvia Sciandra.

“Per una volta, dopo tanti “mugugni” gli utenti del web hanno detto bravo a chi lo merita”, hanno dichiarato gli organizzatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.