Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Iacobucci sul commissariamento del partito: “Ringrazio Giribaldi e Casano per la collaborazione prestata”

"Chi richiama a questioni morali confuse e pretestuose si faccia un esame di coscienza, si scusi e taccia che fa più bella figura"

Imperia. Scrive Massimilano Iacobucci in merito al commissariamento del partito fratelli d’Italia.

“Fratelli d’Italia è un partito che crede nei propri principi e nei programmi del centrodestra, non è quindi consentito a nessuno di anteporre ambizioni personali o altri tipi di personalismi all’interesse collettivo.
Il nostro partito ha condiviso programmi e idee con gli alleati di Forza Italia e Lega per ridare ad Imperia un’ amministrazione degna di questo nome dopo anni di abbandono politico e amministrativo.

Proprio sul territorio con gli esponenti locali del cdx si è convenuto che la figura di Luca Lanteri, per esperienza, professionalità e capacità politica fosse la più adatta a guidare la nostra coalizione alla vittoria del comune di Imperia .
Personalmente conosco e stimo Luca Lanteri da anni e non ho esitato un attimo a concedere il sostegno di Fratelli d’Italia.

Chi richiama a questioni morali confuse e pretestuose si faccia un esame di coscienza, si scusi e taccia che fa più bella figura.
Il nostro è un partito coerente, giovane e che va verso il rinnovamento sia delle idee che delle persone.

In Liguria il rinnovamento si chiama Giovanni Toti, Gianni Berrino, Marco Scajola, Alessandro Piana, Edo Rixi e ad Imperia si chiama Luca Lanteri e tanti altri,
tutto il resto è noia come diceva il grande Califano.

Ciò nonostante ringrazio Giribaldi e Casano per la collaborazione fino ad oggi prestata e pur non condividendone scelte e modi e contenuti gli auguro buon percorso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.