Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Voto domenica 4 marzo, l’appello del candidato della Lega Flavio Di Muro: “E’ ora di far tornare il Ponente protagonista”

"È necessario un impegno concreto per risolvere il problema immigrazione a Ventimiglia e rendere le città più sicure"

Più informazioni su

Imperia. Il candidato della Lega alla Camera dei Deputati intende rivolgere il suo ultimo appello al voto agli elettori che dopodomani, Domenica 4 Marzo saranno chiamati alle urne per il rinnovo dei due rami del Parlamento.

Il candidato leghista, affermando di essere «fiero di rappresentare l’ultima Provincia dell’impero, troppo spesso dimenticata dai palazzi romani», rivendica l’esigenza di un deputato dell’estremo ponente ligure, che possa occuparsi in prima persona dei problemi irrisolti del nostro territorio, sapendo cogliere tutte le opportunità che occorrono per rilanciarlo.

«È necessario un impegno concreto per risolvere il problema immigrazione a Ventimiglia e rendere le città più sicure. Particolare attenzione dev’essere rivolta poi all’entroterra, troppo spesso dimenticato, ed allo sviluppo delle sue potenzialità, garantendogli migliori collegamenti con il litorale» afferma Di Muro.

In termini di sviluppo economico le idee del candidato leghista sono chiare. Intendendo mettere a frutto le sue competenze maturate negli ultimi tre anni in occasione del lavoro svolto al fianco dell’Assessore Regionale Edoardo Rixi, di cui Di Muro è Capo di Gabinetto, l’impegno sarà volto al «rilancio del turismo, del commercio, della piccola industria, dell’artigianato e delle aziende agricole. Occorre inoltre attrarre nuovi investimenti, cogliendo le opportunità offerte dalla Regione Liguria, in conseguenza dello stanziamento di 5 Milioni di Euro tramite i fondi Por Fesr e realizzare finalmente la Zona Franca Urbana a Ventimiglia».

«È mia intenzione» – prosegue Di Muro – «occuparmi delle problematiche problematiche che riguardano i lavoratori e pensionati frontalieri, senza dimenticare i giovani, a cui vanno offerte prospettive concrete per restare e per valorizzare le tante energie di cui è ricco il nostro Ponente».

«Tutto questo sarà possibile solo con il vostro aiuto. Se voi ci siete, io ci sono!» – conclude Di Muro, ribadendo il leitmotiv che ha caratterizzato il suo tour elettorale sul territorio:

«È ORA DI FAR TORNARE IL PONENTE PROTAGONISTA!»

Per votare Flavio Di Muro basta fare una CROCE sul simbolo della LEGA, SENZA SCRIVERE NULLA sulla scheda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.