Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vicepresidenza, M5S: “Rete a Sinistra stampella del Pd”

"Di fronte a noi totale chiusura e immaturità politica delle minoranze"

Liguria. “Il voto di questa mattina sulla Vicepresidenza del Consiglio, che ha visto tutte le forze di minoranza unite contro il MoVimento 5 Stelle conferma la totale mancanza di volontà a dialogare e a trovare forme e metodi condivisi all’interno dell’opposizione. Una volta di più vediamo come Rete a Sinistra altro non sia se non una mera stampella, un alleato de facto, del Partito Democratico. Impossibile dialogare con chi mette un muro davanti ad ogni proposta e apertura.

Come la consigliera Paita, che – non si sa bene con quale coraggio – parli a nome del suo gruppo e del suo partito dopo averlo condannato a perdere un seggio in Regione con la sua candidatura blindata, dimostrando una totale irresponsabilità nei confronti del suo stesso l’elettorato ligure.

Con senso di responsabilità abbiamo proposto Andrea Melis, un candidato competente, credibile e condivisibile da tutte le minoranze, ma ci siamo scontrati con una totale chiusura e una totale immaturità politica e istituzionale. Una grande occasione persa” - afferma il MoVimento 5 Stelle Liguria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.