Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, strage di palme in via Gerolamo Rossi: approvato progetto da 120mila euro per riqualificare l’area fotogallery

Piante di "pittosporum", "ligustrum" e "livistona australis" per sostituire le palme decimate dal punteruolo "killer"

Più informazioni su

Ventimiglia. La giunta comunale della città di confine ha approvato in linea tecnica “il progetto preliminare delle opere di manutenzione straordinaria relative alla piantumazione di essenze arboree in via Gerolamo Rossi”. Si tratta di progetto che prevede la “riqualificazione paesaggistica dell’area corrispondente all’intero sviluppo de via Lungo Roja Gerolamo Rossi”, come scritto nella delibera pubblicata sull’albo pretorio, che avverrà tramite la piantumazione di piante di “pittosporum”, “ligustrum” e “livistona australis” per un totale di 119.850,00 oltre Iva.

Lo stato attuale della via

Progetto via rossi ventimiglia

Le nuove piante andranno a sostituire le palme che, prima della strage compiuta dal parassita Rhynchophorus ferrugineus, comunemente detto punteruolo rosso, ingentilivano il viale.

Il viale al culmine della sua bellezza negli anni passati

Progetto via rossi ventimiglia

Il “pittosporum” è un arbusto o piccolo albero che varia dai 2 ai 6 metri di altezza. E’ molto ramificato ed ha una chioma arrotondata e compatta. Il “ligustrum” è un invece un arbusto caducifoglio che può raggiungere al massimo 3 metri di altezza. Possiede un apparato radicale forte e una chioma densa.
Pianta della famiglia delle Arecaceae, originaria delle foreste pluviali dell’Australia, la “livistona australis” può arrivare anche a dieci metri di altezza e sopportare temperature fino a sette gradi sotto zero.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.