Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, “Misuriamo la scuola” alle medie Biancheri insieme agli studenti del geometri- CAT foto

Con l’occasione gli studenti più grandi hanno avuto occasione di raccontare agli alunni della scuola media come funziona il corso

Più informazioni su

Ventimiglia. Ecco un progetto interessante che ha coinvolto gli studenti della scuola media Biancheri di durante l scorsa “Settimana del Benessere”. Fra le tante attività proposte per il benessere degli studenti, perché non conoscere meglio l’ambiente nel quale si passano tante ore sui banchi? L’ambiente intorno a noi è importante per il nostro benessere, meglio allora conoscerlo e sapere come è fatto!

Per spiegare ai ragazzi delle medie come è fatta la loro scuola e come può essere osservata dall’alto e misurata è sceso in campo il Collegio dei Geometri di Imperia con gli studenti del corso Geometri-CAT del Fermi di Ventimiglia.

I geometri Luca Manfredini e Davide Sgrò, membri del consiglio direttivo del Collegio dei Geometri si sono resi disponibili personalmente ed hanno messo a disposizione il loro tempo e le loro strumentazioni che, unite a quelle in possesso dell’Istituto Fermi, gestite da un nutrito gruppo di alunni delle classi quarta e quinta CAT, hanno permesso ai loro colleghi più giovani, delle classi di terza media, di viver una mattinata da topografi, rilevando il cortile della scuola con strumenti appositi, chiamati “stazioni totali”.

Ma non si sono fermati qui: la tecnologia ultimamente si è evoluta anche nel campo della topografia! Quindi, nella seconda parte dell’attività sono stati utilizzati gli strumenti più evoluti. Grande entusiasmo tra i ragazzi quando è stato mostrato loro il funzionamento del GPS utilizzato per la topografia e quando è stato fatto volare il drone attrezzato per la fotogrammetria topografica.

Gli alunni più grandi, del corso Geometri-CAT, hanno poi provveduto a restituire il rilievo su CAD (disegno al computer) e inviare il file ai professori delle scuole medie, che lo utilizzeranno come base per il progetto di risistemazione del giardino della scuola. Un giardino rinnovato è sicuramente un bell’obiettivo di miglioramento per il benessere scolastico!

Una collaborazione riuscita fra scuole medie e superiori, un tuffo nel mondo reale del lavoro del Geometra e tante informazioni nuove ed interessanti sulla propria scuola, un’esperienza da ripetere sicuramente.

Con l’occasione gli studenti più grandi hanno avuto occasione di raccontare agli alunni della scuola media come funziona il corso Geometri-CAT che stanno frequentando, una scuola pratica, concreta, dove si impara attraverso tanti laboratori, una scuola da conoscere e da tenere in considerazione per chi, l’anno prossimo, si iscriverà alla scuola superiore.
Da sottolineare anche la disponibilità del Collegio dei geometri, che oltre all’impegno dei singoli professionisti nel mettere a disposizione i propri strumenti, ha previsto lo stanziamento di 100 euro per ogni alunno che si iscriverà alla prima del corso CAT del prossimo anno 2018/19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.