Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, la Sulpl augura un buon 8 marzo a tutte le donne in divisa

"Le celebrazioni dell'8 marzo ci danno modo di ringraziare tutte le colleghe delle varie forze di polizia statali e locali per il loro prezioso contributo"

Imperia. Il Sulpl, sindacato autonomo maggiormente rappresentativo della polizia locale, desidera augurare a tutte le donne in uniforme, in particolare quelle della Polizia Locale, una felice e serena festa della donna. Il rappresentante provinciale Fabio Delucchi afferma: “Le celebrazioni dell’8 marzo ci danno modo di ringraziare tutte le colleghe delle varie Forze di Polizia statali e locali per il loro prezioso contributo a tutela della collettività e nella lotta alla legalità ed al rispetto delle regole”.

L’immagine dell’insegnante che ha ignobilmente inneggiato alla morte degli appartenenti alle forze dell’ordine stride terribilmente con chi ha l’onore e l’onore di difendere le istituzioni dello Stato e che tutto l’anno, festività comprese, compie numerosi sacrifici anche a livello familiare pur di svolgere con professionalità e senso del dovere il proprio difficile lavoro, mettendo spesso a repentaglio la propria incolumità nell’espletamento dei tanti compiti d’istituto.
Per ciò che attiene la provincia di Imperia ,voglio esprimere particolare apprezzamento per la dottoressa Daniela Bozzano comandante della polizia locale di Diano Marina e per la dottoressa Jenny D’Agostino vice comandante della Polizia Locale di Ospedaletti per il loro impegno profuso a sostegno della categoria, onorando al meglio la delega alle pari opportunità che rivestono nel nostro sindacato.
Conclude Delucchi: “Il nostro pensiero va naturalmente anche a tutte le donne che non indossano un’ uniforme, in particolare a quelle che si ritrovano a combattere difficili battaglie personali e che talvolta hanno la sensazione di rimanere inascoltate come i recentissimi episodi di cronaca hanno purtroppo fatto drammaticamente emergere. Il Sulpl è da sempre al loro fianco e, avendo siglato un protocollo d’intesa con l’associazione Penelope che da anni si occupa di tematiche molto delicate tra le quali il femminicidio e la violenza sulle donne e minori, è pronto a sostenerle e garantirne tutte le tutele di cui hanno bisogno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.