Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, entro il 12 marzo “la scuola Cavour deve essere libera”: l’ordinanza del sindaco Ioculano

Imposto agli alunni il trasferimento in altri istituti per ragioni di sicurezza

Ventimiglia. Il sindaco Enrico Ioculano ha firmato un’ordinanza con quale quale ordina “al Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo Statale n. 2 “Cavour” il trasferimento, temporaneo, delle attività scolastiche attualmente presenti all’interno del fabbricato denominato scuola primaria e secondaria di primo grado di via Garibaldi/via Lascaris di Ventimiglia Alta, presso altri plessi dell’Istituto Comprensivo Statale n. 2 “Cavour” e/o dell’Istituto Comprensivo Statale n. 1 “Biancheri” di Ventimiglia, come individuati in accordo con i competenti uffici comunali” e “alle maestranze comunali di fornire adeguato supporto per lo spostamento degli arredi e del materiale didattico nei plessi individuati per ospitare, temporaneamente, gli studenti ed il personale docente ed ausiliare della scuola in argomento, garantendo la continuità dei corsi scolastici”.

Dalla giornata di lunedì 12 marzo l’edificio “dovrà essere libero da persone e, possibilmente, dagli arredi, in attesa di eseguire gli interventi indispensabili per il suo utilizzo in normali condizioni di sicurezza”.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.