Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia aderisce alla Giornata di sensibilizzazione per la lotta al tumore

"I fondi derivanti dalla raccolta di offerte saranno destinati alla LILT che potrà implementare un progetto studiato per la nostra città" - dicono gli organizzatori

Ventimiglia. L’8 aprile la città di confine aderirà alla Giornata di sensibilizzazione per la lotta al tumore. Saranno organizzate perciò diverse iniziative sul tema al Forte dell’Annunziata dalle 11 alle 23:

– alle 11, conferenza “Tumore al seno. Dalla prevenzione a… “La rinascita!” a cura del dott. Claudio Battaglia, presidente della LILT Sezione Sanremo-Imperia, in Sala Azaretti.

– alle 18, sfilata la “Donna rifiorita” nei locali del museo.

“Questa non è una storia di abiti e modelle, questa è una storia di coraggio e di amore. È la storia di una bellezza negata e persa, ma anche ritrovata. È la storia di fiori a primavera che sbocciano. È la storia di persone che non si sono fermati davanti a nulla, neppure davanti ad ostacoli insormontabili.

Persone che hanno visto persa ogni speranza, ma lottando l’hanno ritrovata e non la mollano più, perché adesso accanto al coraggio e alla speranza hanno la carezza della bellezza. Questo è lo spirito che ci condotto fino qui, nel desiderio di portare questa bellezza tra le nostre donne, di metterle sotto i riflettori, di esaltare la loro bellezza e il loro coraggio. Una cornice unica, il forte dell’annunziata, così coraggioso a picco sul mare ma anche aperto e rassicurante. Un partner unico, “Raptus and Rose”, che ha capito già da tempo che l’etica e la condivisione sono imprescindibili dalla professionalità. Un’associazione di sognatori, che credono in quello che fanno e amano la propria città e le persone che la abitano, sempre e nonostante tutto.

Poi ci sono loro, le donne che hanno vissuto o che stanno vivendo la sofferenza e la paura, le donne che sentono di perdere la loro femminilità, la loro identità, che lottano con coraggio: le guerriere nella vita diventano fiori, la loro bellezza ci aiuterà a vedere il mondo con altri occhi, la loro bellezza ci aiuterà a continuare. La loro bellezza è il fine più importante di tutto questo lavoro.

In un tale ottica, abbiamo fortemente voluto che i fondi derivanti dalla raccolta di offerte venissero destinati alla LILT che, tramite la promozione del loro prezioso lavoro quotidiano, potrà, insieme all’assessorato ai servizi sociali, implementare un progetto studiato per la nostra città” - spiegano sulla pagina Facebook dell’evento gli organizzatori.

Per info e prenotazioni 347 8064961.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.