Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia, via libera all’intervento sull’acquedotto in località Saonetta

“L’obiettivo era portare a conclusione questa pratica"- dichiara Fabio Perri

Vallecrosia. Grazie all’impegno del consigliere provinciale e candidato sindaco Fabio Perri oggi il via libera per l’intervento sull’acquedotto in località Saonetta bloccato da più di quattro anni. Infatti, a seguito dell’alluvione del gennaio 2014 in località Saonetta nel Comune di Vallecrosia, la rete di acquedotto aveva subito diversi danni che hanno causato ingenti problematiche ai cittadini della zona. Lo scoppio della tubatura aveva causato infatti una frana che, a distanza di anni, impedisce ancora oggi, ai residenti di raggiungere con i mezzi la propria abitazione mettendo a rischio l’incolumità e la sicurezza delle persone.

La pratica dichiara Fabio Perri, è rimasta ferma da più di quattro anni, inizialmente a causa del passaggio di competenze da Acquedotto Savona a Ireti e successivamente per l’elevata onerosità dell’intervento. Nel 2015 con una variante i costi previsti di 200 mila euro, ritenuti insostenibili, sono stati ridotti a 145 mila. Una modifica che è stata possibile sgravando i costi di alcuni lavori come il rivestimento del muro ridefinendolo onere in capo ad alcuni privati.
Questa pratica che per ragioni burocratiche rimbalzava dagli uffici comunali a quelli provinciali è stata sbloccata oggi soprattutto anche grazie all’intervento e interessamento Fabio Perri oggi candidato sindaco e attualmente consigliere provinciale oltre che comunale, che si è adoperato per portare la pratica all’approvazione del Consiglio Provinciale : “Ho preso a cuore la problematica di alcuni cittadini di Vallecrosia che da anni vivono un disagio non indifferente dovendo lasciare i propri mezzi lontano da casa e percorrendo ogni giorno l’ultimo tratto a piedi, come a cuore ho preso l’impegno di amministrare la nostra citta”.

“L’obiettivo era portare a conclusione questa pratica – ha aggiunto Perri – è avvicinarci finalmente alla soluzione di questo annoso problema di natura idrogeologica. Un grazie va soprattutto alla disponibilità del funzionario provinciale, del funzionario dell’ufficio tecnico di Vallecrosia, del Presidente della Provincia e di tutto il Consiglio Provinciale” .
Con l’approvazione di oggi in Consiglio Provinciale sarà dato nei prossimi giorni il via libera alla società Ireti per la realizzazione dell’appalto nella speranza che i tempi per l’inizio dei lavori siano brevi affinché i lavori stessi si possono concludere senza ulteriori ostacoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.