Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un argento per la Canottieri Sanremo al Meeting Nazionale di Prà

Santo Stefano al Mare sugli scudi grazie al doppio Allievi C di Campeggio e Pansieri, mentre sul podio le master Crespi e Piro (oro nel 4 di coppia) assieme ad Arsissone (argento)

Più informazioni su

Liguria. Fine settimana particolarmente intenso per il Canottaggio ligure. Genova Pra’ ha ospitato il Meeting Nazionale Allievi-Cadetti-Ragazzi-Junior-Master con la partecipazione di oltre mille atleti in arrivo da tutto il Nord e Centro Italia, in rappresentanza di 59 società. Sono state 180 le regate disputate nelle giornate di sabato e domenica, gestite da una cabina di regia comprendente Speranza Pra’, Rowing Club Genovese e FIC Liguria.

Tra gli atleti imperiesi la Canottieri Sanremo ha vinto un argento nel doppio Master Femminile con Zanon e Perego, mentre gli atleti di Santo Stefano al Mare si sono trovati sugli scudi grazie al doppio Allievi C di Campeggio e Pansieri, salgono però sul podio le master Crespi e Piro (oro nel 4 di coppia) assieme ad Arsissone (argento).

Ottimo week end per la Canottieri Sampierdarenesi. Gli equipaggi rossoneri sono protagonisti a più riprese. Affermazione per il 4 senza Cadetti di Picco, Cappagli (Martino), Galtieri e Fontanella, il 2 senza Cadetti Galtieri-Fontanella, il doppio Allievi B1 Cappagli (Jacopo)-Campestre, il doppio Allievi B2 Guidicolombi-Anfosso, i singolisti Samuele Campestre, Giada Bucci, Jacopo Cappagli e Martino Cappagli, argento per il doppio Cadetti di Alfano e Sechi, per il doppio Allievi C di Reasso e Santini, per il doppio Allievi B2 Loccisano-Sassos. Terzi i singolisti Adriano Ferreri Tomassini, Lorenzo Reasso, Andrea Santini, il doppio Cadetti Battistini-Vitiello, il doppio Allieve B2 Bucci-Pecorella, il 4 di coppia Allievi B2 (Guidi-Colombi, Sassos, Loccisano, Anfosso) e il 4 di coppia Cadetti (Battistini, Alfano, Sechi, Ferreri).

Il Rowing Club Genovese festeggia i successi di Gabriele Schiavi, Ermanno Virgilio, Francesco Polleri, del doppio Ragazzi (Cullari-Rocchi), le piazze d’onore dei singolisti Riccardo Zurzolo, Gabriele Lojacono e Alessandro Maryni, del doppio Allievi B3 Loiacono-Barabino, del doppio Cadetti Veca-Carbone, del 2 senza Cadetti Zurzolo-Maryni, di Marta Cavolata, i terzi gradini del podio conquistati dal doppio Junior Cappannelli-Sotgia, da Alessandro Bellomo, dall’otto Junior (Cappannelli, Sotgia, Devoli, Bissolari, Chiappini, Virgilio, Stelitano, Bellomo tim. Calder).

Lo Speranza Pra’ archivia diverse soddisfazioni, a cominciare dall’affermazione del doppio Cadetti Zini-Ferrari, del doppio Ragazzi (Cullari-Rocchi), di Lucia Cambiaso (argento nel doppio Allievi B1 con Mantero), di Matteo Campanini e di Giovanni Cambiaso. Secondi Matteo Budicin (bronzo domenica), Davide Campanini, Alice Mantero, Soraja Amghar, il 4 senza Ragazzi (Tata, Rusca, Cullari Rocchi) e il 4 di coppia Cadetti (Zini, Ferrari, Bertagna, Arpe) Terzo il doppio Ragazzi Brena-Scabello, la singolista Giorgia Serrau,

Elpis Genova centra l’oro con il doppio Allievi C (Cogliolo, Raffetti), con Tommaso Cerruti, con il 4 di coppia Allievi C (Cogliolo, Raffetti, Gilioli, Silvatici), con il 4 con Junior (Cerruti, De Franchi, Mangraviti, Menessini, tim. Scionico), con il doppio Junior Maspero-Dulberg, l’argento con Michele Maspero, Dario Rossi e il doppio Allievi C di Silvatici e Gilioli, il bronzo con Matthieu Barone, Raissa Sconico, il 4 di coppia Allievi C (Gromi, De Sena, Bruno, Picatto) e il doppio Master Dagnino-Schiaffino.

Vittoria LNI Sestri Ponente a cura del singolista Christian Sella, del doppio Allievi C di Graffione e Sella, argento per Stefania Casafina, bronzo per Danilo Dominici, Piermatteo Giordo. Danilo Dominici

La Sportiva Murcarolo non tradisce le attese con l’oro di Alessio Ferrantee del doppio Ragazzi Melegari-Sitia (vincitori anche dell’otto Junior con il misto Cavallini), l’argento di Guglielmo Melegari, il bronzo di Pietro Macheraldo.

Per la Velocior Spezia arrivano la vittoria di Federico Capasso e Aurora Benvenuto, il secondo posto di Cristopher Mammi, di Edoardo Bertonati, di Chiara Dughetti, il terzo posto di Francesco Landi, Giada Pecunia, Giorgia Stella e Annalisa Mencacci, del due senza Ragazzi Menchelli-Raimondi e del 4 di coppia Ragazze (Capellini, Greco, Marsich, Mencacci).

La LNI Savona fa festa con il successo di Federico Goso (bronzo domenica), l’argento di Giona Piccardo e il bronzo di Marta Sabatelli. Argus Santa Margherita Ligure sul podio grazie a Stefano Vinci (argento), Leonardo d’Andrea (argento), Lorenza Chiusano (bronzo) e Lorenzo Caprile (bronzo). Per il Club Sportivo Urania oro per Dario Nicolini, argento per Gilberto Cuneo, bronzo a firma di Riccardo Fossa.

Misti. Due vittorie per il doppio, nelle categorie Ragazze e Junior, di Gaione-Clerici (Rowing-Moltrasio). Oro anche per il 4 di coppia Junior femminile Rowing-Velocior (Benvenuto, Dughetti, Cavolata, Ruppino) e per il 4 di coppia Master Elpis-Volontari Garda (Perino, Scionico, Crivello, Monaco). Secondi il doppio Cadetti Toscano-Loccisano (Samp-Elpis), il doppio Ragazzi Murcarolo-Cavallini (Latinakis-De Martino), il 4 di coppia Volontari Garda-Rowing-Elpis (Carbone, Veca, Speziani, Feasi), il 4 di coppia Allievi C (Graffione, Melegari, Schiavi, Martucci), il 4 di coppia Junior maschile Velocior-Rowing (Lozza, Ferranti, Mencacci, Talamona), il doppio Master Elpis-Bissolati (Memoli-Superti). Terzo il doppio Cadette Maccaferri-Sotgia (Rowing-Argus), il 4 di coppia Cadetti Argus-Urania (Fossa, Caprile, Palombo, Vinci), il 2 senza Junior Bonamoneta-Verità (Murcarolo-Monate), il 4 di coppia Junior Murcarolo-Rowing-Argus-Monate (Rossi, Traversone, Verità, Bonamoneta).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.