Tre mesi di sciopero dei treni in Francia con la formula “due giorni su cinque”

Da martedì 3 aprile e fino a giovedì 28 giugno

Più informazioni su

Brutte notizie per chi utilizza treni e rete ferroviaria francese. Secondo quanto scrive Nice Matin, Le sigle sindacali CGT-Unsa-Sud-CFDT della SNCF (Societe Natinale Chemins de fer de France, l’equivalente transalpino di Trenitalia) ha annunciato giovedì uno sciopero al ritmo di “due giorni su cinque”, da martedì 3 aprile e fino a giovedì 28 giugno, per protestare contro la riforma in corso della compagnia.

“L’Unione europea scopre che il governo non ha alcun desiderio di negoziare”
e “si assume la responsabilità di un conflitto intenso per un periodo molto lungo”, ha detto Laurent Brun della CGT Cheminots, alla fine di un’unione sindacale, dopo la presentazione in sede di Consiglio dei ministri di un progetto di legge che consente l’uso delle precettazione per riformare il settore ferroviario.

Più informazioni su