Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, scatta il divieto di vendita di bevande alcoliche in occasione della partita contro il Ponsacco

E’ stato emesso anche il divieto di somministrazione di bevande alcoliche e non alcoliche, in contenitori che potrebbero essere usati come strumenti atti ad offendere

Più informazioni su

Sanremo. Dopo la richiesta da parte della Questura di Imperia, il sindaco della città dei fiori, Alberto Biancheri, ha firmato un’ordinanza che stabilisce il divieto di vendita di bevande alcoliche in occasione della partita tra Sanremese e Ponsacco, in programma domenica 18 marzo allo stadio ‘Comunale’.

La decisione è stata presa per garantire l’ordine e la sicurezza pubblica. E’ stato inoltre emesso il divieto di somministrazione di bevande alcoliche ma anche non alcoliche, in contenitori che potrebbero essere usati come strumenti atti ad offendere, comprese le bottiglie di plastica con tappo. E’ stato stabilito l’uso esclusivo di bicchieri di plastica o di carta.

Il divieto interessa gli esercizi commerciali e di somministrazione sia nelle immediate adiacenze (Corso Mazzini, Strada Tre Ponti, Via Val d’Olivi e limitrofe) che all’interno dello stadio, da due ore prima dell’incontro e sino ad un’ora dopo la conclusione dello stesso. Il divieto sarà applicato al ‘Chiosco Tribune’ all’interno dello stadio, al Calcio Bar di corso Mazzini 18, al bar di via Tre Ponti (Pista Ciclabile) denominato ‘La Cueva’ ed alla Società Goracci Snc.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.