Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Antonio Fera passa dalla parte del sindaco. Biancheri: “Comunione d’intenti tra me e il consigliere”

In consiglio comunale emerge l'accordo raggiunto tra la maggioranza e l'esponente indipendente (ex Forza Italia)

Sanremo. Si apre il consiglio comunale con una sorpresa. La maggioranza guidata dal sindaco Alberto Biancheri ha dato un incarico ufficiale al consigliere d’opposizione Antonio Fera (gruppo misto, ex Forza Italia), per seguire, insieme all’assessore Giorgio Trucco, la manutenzione straordinaria del mercato annonario.

Questo incarico scandisce qualcosa di più che una semplice collaborazione su una pratica che ben conosce l’ex assessore della giunta Zoccarato. A margine del consiglio comunale infatti il sindaco spiega: “Nella mia visione di città non conta l’appartenenza partitica quanto agire per portare avanti delle opere importanti. Tra me e il consigliere Fera c’è un rapporto di amicizia e ora anche di alleanza su progetti concreti”.

La domanda è d’obbligo anche per il consigliere Fera. C’è un avvicinamento tra lei e il sindaco?

“C’è un avvicinamento verso Biancheri che stimo molto. Sono indipendente e di volta in volta deciderò come comportarmi. 

Da assessore nell’amministrazione precedente avevo seguito da vicino la pratica ristrutturazione mercato annonario e, siccome sono anche del mestiere, ho accettato volentieri di dare una mano.”

Potrebbe esserci un suo passaggio in maggioranza?

“Potrebbe, ma non seduto tra quei banchi. Mi scusi devo andare a votare…”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.