Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, la Fisascat Cisl proclama lo sciopero per i lavoratori del Casinò

In seguito al direttivo che si è tenuto oggi

Sanremo. La Fisascat Cisl, in seguito al direttivo tenutosi oggi, dichiara lo stato di agitazione e tre giorni di sciopero che verranno concordati con i lavoratori da oggi al 31 marzo.
“L’ incapacità e l’immobilismo del Consiglio di Amministrazione e del Direttore Generale hanno azzerato tutto il lavoro svolto durante il periodo di solidarietà che aveva ridato equilibrio e stabilità al Casinò”- dichiara la Fisascat Cisl.

Partecipano alle azioni di lotta i lavori dei tre appalti:
-“New Generation” Bar Ristorante
-“Skp” Vigilanza
-“Eporlux” Pulizie

Infine concludono: “Che con tagli, ritardi nei pagamenti degli stipendi, gestione scriteriata delle gare, stanno subendo danni ingenti e continuati.
Ad oggi la Casinò Spa sta incassando 1milione e 90mila euro in meno rispetto all’anno scorso con un calo drammatico delle presenze di 7.700 unità.
Il crollo degli incassi, da noi preannunciato in diverse occasioni, unito al carico di spese e consulenze indiscriminate, stanno portando la nostra azienda sull’orlo del baratro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.