Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, Andrea Gandolfo: “Perché il docufilm su Pertini non sarà proiettato nei cinema imperiesi?”

"Potrà essere visto nei cinema delle province di Savona, Genova e La Spezia, per cui tutti i miei cari concittadini, per gentile concessione dei nostri impresari cinematografici, non potranno vedere questo docufilm" dichiara Gandolfo

Sanremo. Lo storico sanremese Andrea Gandolfo ci scrive per segnalare che il docufilm sulla vita di Sandro Pertini, presidente della Repubblica Italiana dal 1978 al 1985, non sarà proiettato nei cinema della provincia di Imperia:

“Vorrei gentilmente segnalarVi il fatto che il docufilm Pertini il combattente, per la regia di Giancarlo De Cataldo e Graziano Diana, che ripercorre la vita del Presidente Pertini con interessanti testimonianze e una serie di interviste a personaggi famosi che hanno conosciuto il “presidente più amato dagli italiani”, in uscita domani, per motivi a me ignoti, non sarà proiettato in nessuna sala della provincia di Imperia, mentre potrà essere visto regolarmente nei cinema delle province di Savona, Genova e La Spezia, per cui tutti i miei cari concittadini, per gentile concessione dei nostri impresari cinematografici, non potranno vedere, a differenza di tutti gli altri liguri, questo docufilm (la città più vicina dove viene proiettato credo sia Albenga).

Peccato, forse il Presidente Pertini avrebbe meritato qualcosa di più, ma, evidentemente, i gestori dei cinema della nostra provincia preferiscono non “somministrare” al pubblico film troppo impegnati. Pazienza, sarebbe stata una bella occasione per far conoscere un po’ meglio anche ai cittadini della provincia di Imperia la storia di un grande presidente e di un grande italiano. Grazie per la Vostra cortese attenzione e cordiali saluti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.