Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prende il via campionato italiano Legends Car, il sanremese Kevin Liguori è pronto per la nuova stagione foto

Primo appuntamento il circuito di Castelletto di Branduzzo

Più informazioni su

Sanremo. Il 2018 è un grande anno per il mondo delle Legends Car, categoria automobilistica in cui il sanremese Kevin Liguori si contraddistingue negli ultimi due anni. Dopo la fantastica presenza dell’Italia alla finale mondiale Legends Car 2017 nella fredda Finlandia, in cui Kevin ha regalato ai suoi collaboratori e sostenitori uno straordinario 9° posto assoluto sugli 83 partecipanti, la visione di questa nuova categoria presente in Italia da poco più di 6 anni è cambiata decisamente in meglio.

Il responsabile nonché importatore da USA, Adriano Monti, è stato contattato e ricercato da molti giornali e pagine web come Quattroruote per articoli su queste fantastiche auto da corsa ma anche da federazioni per dare, finalmente, alle Legends la corretta visione sul campo nazionale e un Campionato Italiano Ufficiale e titolato. L’accordo è stato consolidato con UISP e quindi direttamente dalla CONI, ente nazionale dello sport.

Il “Trofeo Legends Car Italia 2018″ si estende su 8 gare in tutto il nord e centro Italia, con prezzi decisamente inferiori a qualsiasi tipo di serie, per poi finire l’anno con la cena organizzata dallo staff del campionato per titolare i campioni 2018. Per dare equilibrio alle performance la classifica finale è suddivisa in 2 categorie principali: Under 50 e Over 50. Stesso mezzo e si gareggia insieme ma sul podio ci sono 2 categorie separate, da cui poi troviamo la “Diversamente Legend” riservato a piloti portatori di handicap, di cui il campionato si vanta di avere 2 agguerritissimi partecipanti e la Lady, riservato a ragazze e donne che amano questo sport, di cui per ora ne conta solo 1.

Il regolamento in fatto di prestazioni meccaniche, sicurezza del mezzo e del pilota, peso auto-pilota e quant’altro è preso pari pari dal regolamento Mondiale essendo che come afferma Kevin, ironicamente, mentre ci espone l’organizzazione del campionato “Squadra che vince non si cambia”. Ma non è tutto, perché quest’anno, la città dei fiori schiererà in griglia di partenza ben 3 piloti: Kevin, il ragazzo protagonista dei nostri servizi grazie alle sue performance fantastiche; il papà Vinicio, che quest’anno punta al titolo nella Over 50 e la new entry: Danilo Laura, titolare della Sistel Telecomunicazioni.

Nella giornata di domenica 11 marzo, ci sarà la riunione e presentazione ufficiale del campionato con i piloti, in previsione della prima gara che si terrà il 18 marzo. In ambito Mondiale, la Legends Car USA non ha ancora fissato ufficialmente una data e una location, ma si sentono voci che la Legends World Final 2018 potrebbe tenersi nella città del gioco d’azzardo: Las Vegas.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.