Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedaletti, il consigliere Rodriguez assente al consiglio comunale, la maggioranza: “Il suo comportamento ci lascia perplessi e delusi”

Ieri infatti in consiglio comunale è stata approvata la variante urbanistica porto

Ospedaletti. La risposta dei consiglieri di maggioranza al consigliere di minoranza Rodriguez in merito al post pubblicato su Facebook nei quali giustifica la sua assenza al consiglio comunale pubblicando un post su Facebook.

 

“Non entriamo nel merito delle argomentazioni polemiche dell’intervento del Consigliere Rodriguez, che alla luce di fatti oggettivi non sono comprovabili, ma piuttosto ci soffermiamo sulle modalità e la tempistica di tale intervento.

Un consigliere comunale che, non solo risulta assente ingiustificato alla seduta di un ufficiale Consiglio Comunale finalizzato ad affrontare tematiche importanti per adottare strumenti sulla portualità ma, contemporaneamente alla seduta usa la piazza mediatica di Facebook per “giustificare” la sua assenza, ci lascia alquanto perplessi e delusi.
Seduta nella quale è stata deliberata l’ adozione della variante al PRG che verrà trasmessa alla Regione, la quale, come anche tutti i cittadini, può effettare delle osservazioni ( entro 60 gg) che verranno singolarmente valutate prima della decisione definitiva. Per altro tale variante, regola una rilevante trasformazione urbanistica, ambientale e paesaggistica, in un Distretto dotato di volume e conseguente carico urbanistico. Previsioni sempre più rare e problematiche, poiché la necessità odierna del governo del territorio tende ad individuare ambiti di conservazione e di manutenzione con ridotti indici urbanistici- edilizi.

Sicuramente ognuno è libero di adottare i comportamenti che gli sono propri, però ribadiamo che un consigliere comunale ha, prima delle proprie esigenze, il dovere di dibattere, discutere e dissentire proprio in quella sede istituzionale dove i concittadini lo hanno incaricato per essere rappresentati. Può, infatti, richiedere udienze conoscitive, fare un’ interpellanza o dichiarazione di voto (così come previsto dallo Statuto e dal Regolamento Comunale) nel rispetto dei consiglieri comunali di maggioranza e minoranza.

Evidentemente è iniziata la campagna elettorale, forse un po’ in anticipo, ma questo ne è un evidente segnale, forse con poco stile e poca eleganza.

Ringraziamo, comunque,tutti i cittadini che ci hanno sempre sostenuti e non, ricordando, che al di là dell’ esito elettorale abbiamo sempre cercato di agire nel migliore interesse di tutta la cittadinanza. Per questo, come da sempre, siamo a disposizione per spiegazioni e chiarimenti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.