Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Minacce di morte alla ex convivente, arrestato per stalking muratore ventimigliese pregiudicato per maltrattamenti

Ieri è stato confermato l'arresto, si è avvalso della facoltà di non rispondere

Ventimiglia. Una triste storia di un amore finito approda, purtroppo, nella e aule del Tribunale di Imperia. E’ stato convalidato ieri, dal Gip Paolo Luppi, un arresto per stalking. Sul banco degli imputati (ora è ai domiciliari dopo aver fatto scena muta davanti al giudice) c’è un muratore 37enne.

L’uomo era stato arrestato dai carabinieri domenica scorsa perché accusato, negli ultimi due mesi, di aver tormentato la sua ex convivente (una coetanea con la quale ha tre figli) con telefonate, pedinamenti, sms e minacce, anche di morte. Fortunatamente sembra che i figli siano stati lasciati fuori da questa vicenda.

Il muratore è anche pregiudicato per due episodi di maltrattamenti in famiglia nei confronti della stessa donna. Il Pm titolare dell’inchiesta è la dottoressa Paola Marrali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.