Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Matteo Siffredi del Rusty Bike Team Icer Costruzioni vince nelle Marche foto

Alice Siffredi che ottiene una buona quarta piazza tra le Esordienti II anno

Più informazioni su

Pontedassio. Trasferta in centro Italia per il gruppo off road del Rusty Bike Team Icer Costruzioni, con la pattuglia di Pontedassio, scesa ad Esanatoglia (comune del maceratese) per il grande evento di ciclismo fuoristrada giovanile a carattere nazionale.

In programma il Cross Country di Santoporo manifestazione organizzata dalla Superbike Team e della Esa Trail. Grande affluenza i giovani bikers che si sono dati battaglia lungo il percorso tecnico di 3 chilometri disegnato all’interno del crossodromo Gina Ripani Lepretti.

Il Cross Country di Santoporo è la prova inaugurale del Gran Prix Nazionale Giovanile Centro Italia, circuito che si articola in cinque prove complessive: Esanatoglia, Gualdo Tadino (2 aprile), Vetralla (8 aprile), San Terenziano (29 aprile) e finale a Trevignano Romano il 27 maggio.

Negli Allievi I anno (15 anni) grande prova di Matteo Siffredi che vince con autorità precedendo avversari di spessore come Solenne e Parisi Appena dietro il nostro Cristiano Martinelli che porta a casa un buon quarto posto: 15^ Tommaso Anselmi.

Nella seconda fascia (16 anni) Thomas Schimizzi entra nella top ten, chiudendo al nono posto. Sfiora il podio anche Alice Siffredi che ottiene una buona quarta piazza tra le Esordienti II anno. Nella gara degli Esordienti I anno (13 anni) Giacomo Veglio (che sta cercando di prendere confidenza con la categoria agonistica) chiude venticinquesimo.
Negli Esordienti II anno (14 anni) vicino alle posizioni della top Simone Alassio (dodicesimo) e Matteo Mistrali (tredicesimo): 25^ Wellington Bianchino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.