Quantcast

L’estrema destra europea a Nizza sotto l’egida della Le Pen (FN): invitati anche la Meloni e Salvini

Verrà celebrata la figura di Giovanna d'Arco

Nizza. Il Fronte Nazionale celebrerà, il 1 ° maggio, la figura di Giovanna d’Arco con altri partiti europei di estrema destra.

Secondo quanto scrive il quotidiano online Europe 1, “Quest’anno, 1 maggio, celebreremo Giovanna d’Arco e l’opera, ma anche le nazioni d’Europa in un grande evento a Nizza organizzato dal Movimento per l’Europa delle Nazioni e delle Libertà, in collaborazione con tutti i nostri alleati “, ha scritto su Twitter Nicolas Bay, responsabile del FN per gli affari europei.

Marine Le Pen sarà presente a Nizza, ma i nomi degli altri partecipanti – 36 deputati – saranno “resi noti un po ‘più tardi”, ha dichiarato l’eurodeputato, che è anche co-presidente del gruppo parlamentare europeo con lo stesso nome, ENL. Oltre al movimento francese FN, ENL (in movimento inglese per l’Europa delle nazioni e Libertà, MENF) ci sarà la parte belga fiammingo Vlaams Belang, la Lega Nord italiana, il Partito della Libertà austriaco, la SPD partito ceco e il partito polacco Nowa Prawica . Nel Parlamento europeo, il gruppo ENL è composto da 36 eurodeputati, quasi la metà dei quali proviene dal FN francese. Include anche l’italiano Matteo Salvini (Lega). E’ stata invitata anche Giorgia Meloni, segretario di Fratelli d’Italia.