Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’associazione “Futura Sanremo” si presenta alla città e non nasconde le proprie ambizioni politiche foto

Famiglia, lavoro, sicurezza, cultura e il rilancio dei giovani. Questi i temi della lista civica che dell'operato del sindaco non apprezza nulla

Sanremo. La settimana volge al termine ma c’è ancora tempo per la nascita e relativa presentazione di un’altra nuova associazione culturale. Futura Sanremo, movimento politico di ispirazione conservatrice, i cui punti cardine sono la famiglia, il lavoro, la sicurezza, la cultura e soprattutto il rilancio dei giovani. Tratti distintivi comuni anche all’associazione nazionale Nazione Futura.

L’obiettivo è emerso molto chiaramente nella conferenza stampa di questa sera all’hotel Nazionale, dove erano presenti i principali esponenti tra i quali l’avvocato Alberto PezziniLeonardo Mazza (candidato alle comunali del 2014 con la lista di Gianluca Covatta).

Formare, nel tempo che manca da qui fino al maggio 2019, una lista civica: “Gli incubatori stanno nascendo strumentalmente a questo scopo, tanto vale dirlo con estrema chiarezza, spiega Pezzini. Abbiamo questa impronta di carattere nazionale, non siamo soltanto un semplice movimento localistico. Facce nuove, attinte da gente che lavora, professionisti, ma che hanno la prerogativa di essere gente che si è affacciata da poco sul mondo della politica. È tra di loro che troviamo i nostri sostenitori”.

Il “Gruppo dei 100″ e la neonata “Prospettive” si dividono sull’appoggio al sindaco Biancheri. Voi da che parte state?

“Noi stiamo per conto nostro. La valutazione che diamo sull’amministrazione è certamente negativa. Dalla rumenta alla viabilità, di quanto fatto in questi anni non notiamo nulla di apprezzabile”.

Il prossimo appuntamento del gruppo, al quale parteciperanno i due responsabili locali, è il 17 aprile, data in cui a Roma si terrà la presentazione nazionale di Nazione Futura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.