Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La polizia di frontiera ritrova a Ventimiglia auto rubata a Ceriana: forse utilizzata dai passeur

A bordo c’erano 8 migranti che volevano entrare clandestinamente in Francia

Ceriana. Disavventura a lieto fine per una donna residente nel Comune della Valle Armea. Secondo quanto si apprende da un post su Facebook, la settimana scorsa, la cerianasca, ha subito il furto della sua auto, una vecchia Dahiatsu Terios bordeaux.

Il fatto non è passato inosservato, tanto che, proprio sul social, c’è chi afferma di averci assistito, descrivendo due uomini che dopo essere saliti sulla vettura, verso le 5, fuggono in direzione Sanremo. La donna, il giorno seguente denuncia il furto alla locale Stazione dei carabinieri.

Tutto questo accadeva giovedì scorso 22 marzo. Ma la mattina di sabato ecco la buona notizia: la polizia di frontiera di Ventimiglia ha ritrovato la Terios nei pressi del confine di Stato. Sembra che sia stata utilizzata dai passeur, dal momento che a bordo c’erano 8 migranti che volevano entrare clandestinamente in Francia. L’auto è stata restituita alla legittima proprietaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.