Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La NLP Pasticceria San Romolo è campione territoriale dell’under 18 maschile foto

Si è aggiudicata matematicamente il titolo grazie alle due vittorie consecutive

Più informazioni su

Sanremo. Nuova Lega Pallavolo Sanremo in festa, la NLP Pasticceria San Romolo si è aggiudicata matematicamente il titolo territoriale maschile dell’under 18 grazie alle due vittorie consecutive di questi giorni.

La partita esterna coi pari età del Volley Primavera Imperia è stata praticamente senza storia. E’ stata chiusa con un netto 3-0 (25/9, 25/15, 25/17), quella con la seconda in classifica Spinnaker Albisola è stato un autentico spot per la pallavolo giovanile che ha visto i biancazzurri di Ciogli uscire vittoriosi dal campo del Mercato dei Fiori per 3-1 (25/13, 23/25, 25/21, 25/22), al termine di una vera battaglia in cui entrambe le squadre hanno fatto vedere un livello di gioco veramente esaltante: il primo set è scivolato via molto velocemente a favore dei padroni di casa che forse in quel momento hanno creduto di poter gestire la partita agevolmente, a farli tornare sulla terra però ci hanno pensato gli avversari tornati prepotentemente in partita e vittoriosi in un secondo parziale giocato punto a punto.

Anche i due set successivi hanno visto il medesimo andamento ma in entrambi i casi ad avere la meglio sono stati i “pasticceri”, che hanno distanziato ulteriormente in classifica gli avversari, con quest’ultima vittoria inoltre hanno portato a sette le lunghezze di vantaggio rendendosi matematicamente irraggiungibili a due giornate dal termine.

Da citare uno per uno gli elementi della squadra, partendo dal coach Massimiliano Ciogli, il “sergente di ferro” capace di gestire magistralmente il “bastone e la carota” col gruppo, soprattutto per il fatto che la squadra è composta da sei elementi che stanno facendo esperienza nel campionato di Serie C, in prestito alla RVS, mentre gli altri stanno ben figurando anche nei campionati di under 16 e Prima Divisione, guidati da Michele Minaglia e Andrea Lanteri.

Tutti i giocatori della squadra hanno fatto notevoli progressi ed esperienza rispetto al campionato di Serie D della passata stagione, a partire da capitan Luca Bonzani, il palleggio della squadra sempre preciso sia tecnicamente che tatticamente nella distribuzione del gioco per i compagni; tra gli attaccanti da citare prima di tutto Alessio Filippi, devastante sia a rete che al servizio, così pure Vittorio Filardo e Manuel Travella, molto duttili negli altri fondamentali di gioco oltre che in prima linea. Per le dieci vittorie su altrettante partite disputate fino ad ora fondamentali anche i centimetri e la potenza dei centrali Alfredo Canevese e Andrea Canotti, ma anche l’ottimo rendimento dei due liberi David Chierotti e Marco Acerbo, bravi ad alternarsi nelle fasi di ricezione e difesa. Non meno importanti gli altri elementi della rosa (Luca Pagliasso, Massimiliano Matani, Pietro Ballestracci, Samuele Pastorelli, Ian Bellesia, Federico Ippolito e Alessandro Assogna), alcuni di loro nel giro della Selezione Territoriale Liguria Ponente e punte di diamante in under 16 e Prima Divisione.

Per i ragazzi di Ciogli le ultime due partite del campionato saranno ininfluenti per quanto riguarda il risultato finale ma c’è da scommettere che il coach non mancherà di mantenere alta la concentrazione per non concedere nulla ai prossimi avversari (Sabazia e Albenga) in attesa degli impegni decisivi della stagione, rappresentati dalle semifinali regionali in programma a maggio; indipendentemente da dove arriveranno i biancazzurri il bilancio sarà comunque esaltante per la Nuova Lega Pallavolo Sanremo, il presidente Fagnani ed il resto della società sono e resteranno infatti orgogliosi dei propri ragazzi, che stanno da tempo dimostrando la validità del progetto giovanile targato NLP.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.